I RUSSI DI TAVATUY AL COMANDO DELLA SECONDA TAPPA DELLA MELGES 32 WORLD LEAGUE

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali
Marina di Scarlino (Grosseto), 5 maggio 2017 – La giornata inaugurale del secondo evento stagionale della Melges 32 World League, in corso di svolgimento a Marina di Scarlino, si chiude nel nome del team russo di TAVATUY.

L’equipaggio dell’armatore Pavel Kuznetsov è indiscutibilmente il protagonista della giornata con parziali che permettono a TAVATUY, non solo di guidare la classifica, ma di mettere da subito un prezioso margine tra sé e gli inseguitori. TAVATUY incassa quest’oggi nell’ordine un primo, un quarto e un secondo posto, nelle tre prove disputate con vento oscillante tra 240 e 260 gradi con 10 nodi di intensità.

Al secondo posto (pt. 14), staccato di sette lunghezze dal leader, i tedeschi di WILMA di Fritz Homann (con Nico Celon alla tattica) autori di una prestazione consistente sempre tra i top 5.
La terza piazza provvisoria è occupata dal vincitore della prima tappa, il team italiano di GIOGI di Matteo Balestrero (tattico Daniele Cassinari) che conferma di essere tra i più veloci della flotta.

La sorpresa del giorno porta il nome di VITAMINA, l’equipaggio tutto corinthiandi Francesco Graziani, che conquista la vittoria nella prova numero 2 in cui il secondo posto è andato a un altro team corinthian, quello tedesco di HOMANIT Jr. di Kilian Holzapfel. Staccati rispettivamente di 13 e 14 lunghezze dall’attuale leader, FRA MARTINA di Edoardo Pavesio (con Manuel Weiler) e Torpyone di Edoardo Lupi (Lorenzo Bressani alla tattica).

La seconda giornata di regate si annuncia con vento più intenso, condizioni in cui TAVATUY proverà ad incidere nuovamente sulla classifica per quello che sembra ben più di uno sporadico tentativo di fuga. Alle sue spalle sarà lotta aperta, all’interno di una flotta in cui si conferma esserci un altissimo livello, con risultati che si decidono per pochi centimetri sulla linea di arrivo e con l’attuale mancanza di un dominatore assoluto; gli ingredienti migliori per una sempre più spettacolare Melges World League.

CLASSIFICA GENERALE MELGES 32 WORLD LEAGUE (top 5) dopo 3 prove:

  1. RUS 223 TAVATUY – Pavel Kuznetsov: pt. 7
  2. GER 193 WILMA – Fritz Homan: pt. 14
  3. ITA 172 GIOGI – Matteo Balestrero: pt. 15
  4. ITA 191 FRA MARTINA – Edoardo Pavesio: pt. 20
  5. ITA 487 TORPYONE – Edoardo Lupi: pt. 21

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.