IL RUSSO PIROGOVO INSERISCE SUBITO IL TURBO NELLA PRIMA GIORNATA DI REGATE MELGES 20 WORLD LEAGUE A ZARA

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice
Zara (Croazia), 9 giugno 2017 – La flotta internazionale Melges 20 ha fatto il proprio esordio assoluto a Zara, in Croazia, ospite del D-Marin Dalmacija, per il terzo evento continentale della Melges World League.

Le condizioni perfette (12 nodi da 320 gradi) sul campo di regata dalmata hanno permesso la disputa di 3 prove che mettono in evidenza una consistente prova di forza da parte della flotta russa, attualmente al vertice sia della classifica overall (con tre equipaggi nella top five) che corinthian.

Pirogovo di Alexander Ezhkov (con Danil Adzintsou alla tattica) non ci pensa due volte ad inserire da subito il turbo in quella che è stata una dimostrazione di forza sul campo di regata odierno pur lottando metro su metro con gli avversari: due primi e un secondo posto come parziali non lasciano spazio ad alcuna interpretazione sullo stato di forma e sulle ambizioni di PIROGOVO, tanto più perché ottenuti su un campo di non facile interpretazione tattica e in cui, più di qualcuno, sembra dover trovare ancora la giusta chiave di lettura.

Eccellente protagonista nelle prime due prove di giornata il connazionale VICTOR timonato Alexander Novoselov (ma con due italiani a bordo, i 49ers Stefano Cherin e Andrea Tesei), capace di ottenere un terzo e un primo posto prima di un ventitreesimo, risultati che per ora relegano VICTOR al quarto posto.
Protagonista annunciato (e che conferma le attese) il polacco Krzysztov Krempek che con il supporto tattico del croato Tomislav Basic occupa la seconda posizione nella classifica provvisoria, grazie a una grande costanza di prestazioni sempre nella top five (5,4,2).

Al terzo posto (ma già distante 22 punti dalla vetta) il vincitore della tappa di apertura Melges World League European Division a Porto Venere, il russo NIKA di Vladimir Proskhin (affiancato da Michele Ivaldi alla tattica) autore di una prestazioni positiva pur senza alcun “bullet” (2,15,9).
Completa la top five provvisoria il sudafricano TNT di Tina Plattner e Tony Norris (7,12,8),

I colori russi risultano al vertice anche nella classifica corinthian con MARUSSIA dell’armatrice Marina Kaverzina (dodicesima provvisoria nella overall con 6, 27, 6 come parziali di giornata) che guida con ampio margine (47 punti) sull’olandese FANTASTICHINA di Wilma Homann.

Si torna a regatare domani a partire dalle ore 13 con un imperativo per tutti: provare ad arginare il passo del leader PIROGOVO per riaprire una classifica che sembra per ora a senso unico.

Classifica generale provvisoria Melges 20 World League European Division Event 3 – Top five:
1. RUS 2 PIROGOVO – Alexander Ezhkov (1,2,1) pt. 4
2. POL 264 MAG TINY – Krzysztof Krempec (5,4,2) pt.11
3. RUS 261 NIKA – Vladimir Proskhin (2,15,9) pt. 26
4. RUS 37 VICTOR – Alexander Novoselov (3,1,23) pt. 27
5. RSA 219 TNT – Tina Plattner/Tony Norris (7,12,9) pt. 27

Seguono 29 equipaggi

La Melges World League European Division conta sul supporto di Helly Hansen, Toremar, Garmin Marine, Lavazza, Barracuda Communication.

Useful links:
OFFICIAL EVENT PAGE
OFFICIAL ENTRY LIST
OFFICIAL RESULTS
OFFICIAL FACEBOOK PAGE

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.