STELLE DEL VENTO NELLE MARCHE, LA TERZA EDIZIONE ASSEGNA OLTRE 100 PREMI

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

I super campioni junior Giorgia Speciale e Rodolfo Silvestrini vincono il  “PowerPlast Youth Sailor Award”

Premio Speciale alla carriera al velista stamurino Ugo Vitale, “esempio e maestro di tanti professionisti della vela internazionale”

Ancona, 2 dicembre 2018.  Grandi soddisfazioni, anche quest’anno, per la vela marchigiana, celebrata ieri in occasione di Stelle del Vento nelle Marche. L’evento, organizzato dal Comitato X Zona FIV – Marche e ormai conosciuto come il gala della vela regionale, ha festeggiato il tris di edizioni tornando ieri sera nella sala Terzo Censi del CONI Marche per celebrare atleti, armatori, dirigenti, giudici e operatori della blu economy nel territorio insieme alle autorità che non hanno fatto mancare, ancora una volta, la loro vicinanza al mondo velico territoriale: presenti in sala il presidente CONI Marche, Fabio Luna, il presidente della Conferenza Territoriale FIV, Domenico Guidotti, il capo segreteria del presidente della Regione Marche, Fabio Sturani, il delegato provinciale CONI Marche, Domenico Ubaldi, e l’assessore alla partecipazione democratica del Comune di Ancona, Stefano Foresi.

Oltre 100 i premi assegnati ai migliori velisti del territorio durante la serata che è stata condotta da un binomio d’eccezione: il giornalista sportivo Andrea Carloni e la velista e commentatrice ufficiale dell’America’s Cup e della Barcolana, Cristiana Monina.  Il format dell’evento si è presentato arricchito da alcune novità, fra cui spicca l’istituzione del “PowerPlast Youth Sailor Award” il premio per celebrare e sostenere i velisti delle Marche fino a 19 anni di età che si sono distinti nella stagione agonistica 2018 a livello nazionale e internazionale, che ha incoronato vincitori la medaglia d’oro ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires, Giorgia Speciale (Windsurf) e Rodolfo Silvestrini (Laser Radial), rispettivamente alfieri della SEF Stamura Ancona e della LNI sezione di Porto S. Giorgio.

Il regolamento del contest prevede che ai vincitori vada un contributo economico di 1.000 euro ciascuno, finanziato dalla azienda marchigiana PowerPlast (produttore di materiali per vele con sede a Camerano) e finalizzato al sostegno della loro preparazione nel 2019. A stabilire i vincitori è stata una giuria prestigiosa, presieduta da Paolo Smerchinich, vice-presidente FIV Marche, e composta da dirigenti CONI, consiglieri nazionali Federvela e componenti del direttivo della Zona. Speciale e Silvestrini hanno ottenuto le preferenze dei giurati sulle otto candidature (4 maschi e 4 femmine) in lizza: Maria Giulia Cicchinè, Rebecca Orsetti, Irene Tari, Alessandro Graciotti, Eugenio Marconi, Simone Scarpetta.

“Una ricompensa bellissima – il commento di una soddisfatta ma commossa Giorgia Speciale a margine della premiazione – Oggi si è simbolicamente chiusa una stagione bellissima, come l’ho sempre sognata, che ha regalato la soddisfazione più grande a cui un’atleta della mia età possa ambire, e cioè l’oro ai Giochi Olimpici Giovanili. Una medaglia, quella di Buenos Aires, che ha ripagato al meglio gli ultimi due anni di lavoro intenso e durissimi sacrifici utili anche come scuola di vita e come preparazione per il prossimo anno, in cui regaterò con gli adulti”

 Grande commozione per l’assegnazione del Premio Speciale alla Carriera, assegnato dal Comitato X Zona FIV Marche a Ugo Vitale,un esempio e un grande maestro per tanti velisti professionisti oggi attivi nel panorama velico internazionale – recita la motivazione – Vitale è un velista e armatore storico per la SEF Stamura che ha fatto grande la vela marchigiana nel mondo”-   Oltre a Vitale, il Comitato ha assegnato anche quest’anno altri 6 Premi Speciali a quei conterranei che hanno dato in passato e nel corso dell’anno un contributo significativo non solo alla crescita del movimento velico ma dell’intero comparto della blu economy con ricadute significative sulle economie locali:

–          Premio Speciale “Professione Vela Namirial”: Leonardo Zuccaro, Direttore Generale de La Marina Dorica SpA

–          Premio Speciale “Passione Vela”: Fernando Barbetti (CN Senigallia), ideatore e organizzatore del Trofeo Challenge “Memorial P. Barbetti Jr.” da quest’anno abbinato al Campionato Regionale delle Classi Giovanili

–          Premio Speciale “Marineria Rosa”: Monica Vitali, Presidente dell’AV Marotta e laserista in attività

–          Premio Speciale “Vela d’Epoca, emozioni, tradizioni, innovazioni”: Maurizio Vecchiola, vincitore della Barcolana Classic al timone del suo 12 mt S.I. Kookaburra III, ex defender della Coppa America 1987

–          Premio Speciale “Vela Solidale Mediaship”: CV Ardizio di Pesaro per attività di vela per diversamente abili

–          Premio Speciale “Circolo Marchigiano LIV Farmacia del Pinocchio” all’equipaggio del Club Vela Portocivitanova, miglior team marchigiano al campionato italiano della Lega Italiana Vela.

“Nata semplicemente con la voglia di stare insieme festeggiando tutti i velisti del territorio, dai più piccoli fino agli armatori più esperti, questa manifestazione è cresciuta senz’altro grazie alla passione del Direttivo e dei suoi sostenitori ma soprattutto grazie al lavoro svolto a mare da molti velisti marchigiani – il commento di Vincenzo Graciotti – Questo ci ha spinti a progettare e realizzare l’evento in modo sempre più qualificato negli ultimi tre anni affinché diventasse un ritratto del nostro movimento velico in cui tutti i componenti si riconoscano e di cui possano sentirsi orgogliosi”

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE