SABATO E DOMENICA Regata festa con i piccoli dell’Ospedale dei Bambini di Brescia al Porticciolo della Centomiglia. La parte sportiva promossa da Circolo Vela Gargnano con Yacht Club Cortina e Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale.
 
GARGNANO – A vela con il cuore (#avelaconilcuore). La 12° edizione della 12° Childrenwindcup è stata presentata nelle sale dell’Ospedale Civile di Brescia. Ad illustrare le due giornate di festa del 22-23 settembre al porto di Bogliaco (Gargnano), sono stati Maria Teresa Isetti e Ferdinando Possi, la dottoressa Notarangelo dei Reparti di Onco ematologia Pediatrica, ll presidente del CV Gargnano Lorenzo Tonini. Special Guest della sfida velica saranno 150 ragazzi, amici e genitori  dell’Abe (Associazione Bambino Emopatico), accompagnati da volontari, infermieri, medici. Attrazioni con le maglie di CR 7 autografate e offerte dalla Juventus che proporrà tutti i suoi gadget, le maglie di tutta la squadra, biglietti per tutte le partire, altro ancora, tutto il ricavato andrà a finanziare l’attività dell’Abe. Gli altri spazi saranno anche per i mezzi di Polizia, Aeronautica Militare, Guardia Costiera, Guardia di Finanza, Polizia locale di Brescia e Gargnano. Tra gli ospiti sono attesi Capitan Ventosa e l’imitatore Claudio Lauretta. L’ospitalità ai partecipanti sarà offerta dal consorzio degli operatori di Garda Lombardia e dal Gruppo Alberghiero Hortsmann. In piazzetta funzioneranno anche stand gastronomici degli amici dell’ Abe. Alla Children saranno presenti la Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale – partner dell’iniziativa, ente non profit (presieduto dal Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele) che opera nei campi sanitario, della ricerca scientifica, sociale e del Welfare, educativo e formativo, culturale ed artistico – nonché i velisti dello Yacht Club di Cortina, i giovanissimi Campioni Italiani delle squadre veliche di Gargnano, Salò e Fraglia Desenzano, i progetti di vela terapia di  Hyak Onlus e del Circolo Nautico di Portese, “Eos la vela per tutti-Michele Dusi” di Verona, le classi veliche Dolphin e Protagonist 7.5, il circuito multi sport di “Sognando Olympia”.
L’evento sarà in diretta Tv su Teletutto e nel Web attraverso il sito dell’emittente, al link “LIVE” (dalle ore 11 di domenica mattina). La regata con 80 barche al via salperà alle ore 13 con i giovanili velisti di Gargnano, Desenzano e Salò protagonisti dei Campionati Giovanili in doppio di Federazione Italiana Vela. Nel pomeriggio di domenica chiusura con lo spettacolo dei comici, band musicali, Dj internazionali.