U-SAIL SEMPRE VICINA ALLA VELA GIOVANILE

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Dopo il successo della scorsa edizione, SPIDER SHOES EXPERIENCE TOUR fa tappa domani a Pescara in occasione del Trofeo “Optimist Italia Kinder + Sport”

Pescara, 31 marzo 2017. Anche nel 2017 le Spider Shoes tornano protagoniste dei più importanti eventi velici. Dopo il successo nelle 12 tappe dello scorso anno, lo “SPIDER SHOES EXPERIENCE TOUR” sbarca domani a Pescara in occasione della I tappa del Trofeo “Optimist Italia Kinder + Sport”.

Dopo il Campionato Italiano Classi Olimpiche (Ostia 16-19 marzo), il (concomitante) Salone Nautico di Puglia e in attesa di svelare il calendario del tour 2017, U-SAIL, brand italiano dell’abbigliamento da vela e “padre” delle Spider Shoes, ha deciso di confermare la sua vicinanza al mondo delle derive e della vela giovanile, con un presidio all’interno del villaggio di una delle più affollate gare di Optimist, le piccole imbarcazioni singole su cui gareggiano bambini e adolescenti, un movimento da sempre oggetto di grande attenzione da parte dei tecnici federali.

“U-SAIL è vicina ai velisti più giovani – sottolinea Oliviero Carducci, CEO dell’aziendasettempedana – Le partnership tecniche tuttora in essere, che ci vedono impegnati al fianco della Federazione Italiana Vela e della classe windsurf Techno 293, una categoria, quest’ultima, riservata ai surfisti più piccoli, nascono anche dalla nostra visione dello sport come cammino che inizia in tenera età e porta alla maturità atletica. Essere presenti in una delle più importanti manifestazioni del calendario italiano Optimist significa per noi rafforzare questi valori”.  

Tanti gli spunti offerti da U-SAIL ai visitatori della kermesse abruzzese: oltre all’esposizione di capi tecnici e da banchina realizzati in Italia, e alla linea dedicata alla Federazione Italiana Vela, curiosi e appassionati potranno testare le originali Spider Shoes, le calzature da vela con il più alto grip della categoria. E lo faranno in un corner dedicato all’interno dello stand, allestito nel villaggio della regata presso il Marina di Pescara, in un modo unico e divertente: potranno salire – in tutta sicurezza – su una pedana di acciaio, inclinata e ben irrorata con acqua e sapone. Un sistema innovativo per capire le qualità di un prodotto tecnico ma di facile uso per chiunque in grado di regalare, grazie all’innovativo fondo brevettato, una sensazione di tenuta e di sicurezza degna delle evoluzioni dell’uomo ragno.

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.