Vele d’epoca e classiche: Serenity team Tiliaventum e Attica si aggiudicano il Trofeo Itas Porto Piccolo

Elena Casillo
Scritto da Elena Casillo

Il primo appuntamento del Campionato dell’Adriatico AIVE riservato alle vele d’epoca e classiche, il Trofeo Itas Porto Piccolo, organizzato dal locale Yacht Club Porto Piccolo, si è svolto sabato e domenica 9-10 giugno, nell’incantevole scenario del campo di regata tra i Castelli di Duino e Miramare nel Golfo di Trieste.
Due giorni entusiasmanti con la partecipazione di veri e propri gioielli del mare in legno italiani e stranieri dal fascino intramontabile e minuziosamente manutenuti, un vero e proprio patrimonio della marineria.
Due le prove disputate in acqua, incorniciate da splendide giornate soleggiate e vento tra gli 8 e 15 nodi, cui sono seguiti gli eventi nella piazzetta a terra ad arricchire la manifestazione, tribuna e vetrina privilegiata per poter ammirare i legni ormeggiati concluse le regate.
A trionfare in mare sono stati, per la categoria Epoca, Serenity, progetto K. Reimers del 1936 di R. Dal Tio con il team Tiliaventum con due primi in entrambe le prove, seguita da Un Sogno di G. Brezich e Pia, altro progetto Reimers del 1947, alla seconda uscita stagionale di Bruno Antonac. Presente anche Finola, 8 metri SI del 1930 che si è aggiudicato il Prenio speciale Autostar Maserati.
Nella categoria Classiche Attica di Maila Zarattini, ha prevalso su Nembo II di Nicolò De Manzini seguito da Sharazad di Alberto Alunni Barbarossa.
Nella categoria Passere si impone Koala di Andrea Bernardi sull’immancabile Nibbio di Pietro Barcia e Janega di Nicolò Trani.
La classifica dedicata ai mezzi progettati da Carlo Sciarrelli vede primeggiare sempre Attica seguita da Sharazad e HWil di Lorenzo Pecorari.

Le prossime sfide del Campionato AIVE Adriatico sono il Trofeo Principato Di Monaco a Venezia a fine giugno, Hannibal Classic a settembre per poi proseguire nelle acque triestine a Ottobre con le tappe del Trofeo Città di Trieste e Barcolana Classic, eventi che contribuiscono ai festeggiamenti della 50^ edizione della festa della vela e del mare più conosciuta al mondo, la Barcolana.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE