Grande rimonta di ARIA, prima nelle regate di ieri. Alghero 28 Aprile 2019

Ultimo appuntamento ad Alghero del Trofeo Acque Minerali Santa Lucia, II tappa del CIRCUITO ZONALE FIV della classe J24 con l’organizzazione della Sezione della Lega Navale Italiana e con la collaborazione del Consorzio Porto di Alghero.

Le tre regate tecniche svoltesi nella baia di Alghero con maestrale teso e rafficato dai 15 ai 23 nodi  hanno visto impegnarsi una flotta di j24 composta da 8 barche. Il percorso a bastone di 1,2 miglia è stato predisposto dal Comitato di Regata composto da Tanni Spanedda, Corrado Finocchiaro e Claudio Razzuoli. Durante la prima prova i distacchi tra il vincitore Vigne Surrau con al timone Aurelio Bini e il secondo, Aria timonata da Marco Frulio, sono rimasti invariati fino al traguardo.

Nella prova seguente Aria ha preso subito la testa della flotta ed ha concluso primo aumentando via via il distacco dagli inseguitori.  In un un ingaggio fra Armadillo e Molara quest’ultimo  si è autopenalizzata con un 720.

Nella terza e ultima prova di giornata, il vento è aumentato con raffiche fino a 25 nodi, e Marco Frulio ha fatto valere la sua conoscenza del campo di regata vincendo con ampio margine e aggiudicandosi il gradino più alto del podio nella classifica di giornata con un brillantissimo 2-1-1.  Nella classifica generale della tappa algherese del Circuito J24 valevole per il Campionato Zonale FIV  è sempre in testa “Vigne Surrau” con 17  punti nonostante la squalifica subita nelle ultime due prove perché Aurelio Bini ha ceduto il timone ad altri membri del suo equipaggio privi della patente di timoniere.  In seconda posizione con 29 punti “Aria “ che recupera molto terreno grazie grazie ad uno spettacolare crescendo nelle ultime due giornate della tappa  e in terza,  con 41 punti, “Boomerang” che precede di un solo punto Molara. Al termine delle prove, presso la sede algherese della Lega Navale Italiana , si è svolta la cerimonia di premiazione del trofeo Acque Minerali S.Lucia,   molto piacevole e partecipata.

Appuntamento ad Olbia dopo l’estate con la III tappa del Circuito Zonale FIV della classe J24.