Techno Slalom Cup & Long distance – Regata Nazionale Techno 293 Coppa Italia – Trofeo Nazionale Cadetti Kids

Cala domani  il sipario domani sulla Coppa Italia’

Cagliari, 14 luglio 2018 – Quinta giornata molto intensa, quella del “Windsurfing Club 2018” in corso di svolgimento nelle acque cagliaritane del Poetto, dove, grazie alle condizioni meteo ideali (scirocco tra i 12 e i 16 nodi d’intensità con mare formato) oggi gli organizzatori hanno potuto rispettare il programma della Coppa Italia, il clou manifestazione tricolore a cui stanno partecipando 230  windsurfisti provenienti da diversi circoli italiani. Tre le prove  disputate su un percorso  a forma di trapezio, con andature di bolina, traverso e poppa. Prove spettacolari, che si sono disputate in due campi di regata diversi:  quello denominato “Bravo” riservato ai Cadetti (Ch3 e Ch4), e il campo “Alfa” che ha visto confrontarsi i windsurfisti più grandi delle categorie Plus, Under 17 e Under 15.  Ridotto il primo riservato ai velisti più piccoli, tra l’Ospedale Marino e Marina Piccola, abbastanza ampio e impegnativo quello che ha coinvolto i velisti più esperti, che si sono misurati su un campo di regata che si è snodato fino al Margine Rosso, sul litorale di Quartu Sant’Elena.

Una manche molto combattuta  e movimentata non solo in mare ma anche a terra, subito dopo la conclusione della regata, a giudicare dalle numerose proteste presentate al tavolo della Giuria. Classifiche quindi ancora in alto mare per i giudici, impegnati fino a tarda notte nella compilazione delle classifiche, che hanno coinvolto in alcune categorie i primi della graduatoria.

Domani, 15 luglio, ultimo atto della manifestazione, con in programma  nel primissimo pomeriggio delle ultime tre prove della Coppa Italia, con partenza della prima prova alle 13. In serata, la cerimonia delle premiazioni  che si svolgerà nella sede del Windsurfing Club Cagliari alla presenza delle massime autorità.