La Festa del Cinema di Roma ha ospitato la proiezione ufficiale di Open your eyes, il cortometraggio firmato da Gabriele Muccino che celebra il debutto del nuovo Magellano 25 Metri di Azimut Yachts.  Oltre al regista e alla vice presidente del Gruppo Azimut|Benetti Giovanna Vitelli, erano presenti in sala i due attori, Francesco Scianna e Mariana Falace, e alcuni protagonisti del progetto come il compositore Andrea Guerra, l’editor Lorenzo Colugnati e la costumista Angelica Russo.

Ieri, domenica 18 ottobre, nell’ambito della Festa del Cinema di Roma in programma fino al 25 ottobre, è stato proiettato per la prima volta a un festival cinematografico Open your eyes, il cortometraggio realizzato da Gabriele Muccino per celebrare il lancio dell’ultima imbarcazione di Azimut Yachts. Il brand ha scelto infatti un grande maestro del cinema per festeggiare il debutto di Magellano 25 Metri, un modello che grazie all’eccellente contributo creativo dei suoi designer, Vincenzo De Cotiis e Ken Freivokh, è un progetto nautico unico e senza precedenti.

“È stata una grande emozione presentare il nostro cortometraggio nell’ambito del festival del Cinema di Roma e con la partecipazione straordinaria di Laura Delli Colli, Presidente della Fondazione Cinema per Roma. Ringrazio Gabriele Muccino per essere riuscito in pieno a raccontare per immagini ed emozioni, in modo avvincente e inaspettato, l’arte, la qualità, la bellezza, il saper fare italiano: i valori cui ispiriamo ogni gesto nella creazione e produzione dei nostri yacht. Questa esperienza rappresenta per noi un grande stimolo per continuare a lavorare nella direzione che il Gruppo Azimut|Benetti ha intrapreso già da diversi anni: collaborazioni creative con grandi talenti e iniziative fuori dagli schemi che portino la magia della nautica oltre i contesti più usuali e trasmettano l’emozione unica che l’esperienza sulle nostre barche può dare”, ha commentato Giovanna Vitelli, vice presidente del Gruppo Azimut|Benetti.

 

Open your eyes approderà negli Stati Uniti il prossimo 27 ottobre, nel corso di una proiezione privata presso il Pérez Art Museum di Miami, in occasione del Salone Nautico Internazionale di Fort Lauderdale, in programma dal 28 ottobre al 1° novembre.