AZZURRA TERZA NELLE ACQUE DI CASA NONOSTANTE LE AVVERSITA’

Porto Cervo, 2 Luglio 2016

Azzurra conclude l’Audi Settimana delle Bocche al terzo posto nonostante un problema tecnico l’abbia costretta al ritiro dall’ultima prova. Quantum vince seguito da Ran. Prossima tappa della 52 Super Series a Maiorca dal 25 al 29 luglio.

L’ultimo giorno di regata dell’Audi Settimana delle Bocche, seconda tappa della 52 Super Series 2016, ha visto lo svolgimento di due prove a bastone con vento da Nordovest che dai 12 nodi iniziali è andato a crescere fino 20 nodi.

Nella prima prova, un importante salto di vento sulla destra ha consentito al team britannico Gladiator di ottenere la sua prima vittoria con la barca battezzata l’anno scorso proprio in Costa Smeralda in occasione dell’Audi Settimana delle Bocche.  Seconda posizione per Provezza e terzo Quantum. Ran, solo nono, inizia a sentire in pericolo il suo secondo posto, con Azzurra che gli rosicchia punti chiudendo sesta.

La seconda prova, partita con vento decisamente più sostenuto, ha visto Azzurra vittima di un’avaria allo strallo durante la prima bolina, mentre era in netto recupero dopo aver scontato una penalità inflitta subito dopo un’ottima partenza sul pin. Azzurra ha cercato di concludere comunque la regata per evitare il massimo punteggio che viene conteggiato in caso di ritiro, pari al numero dei concorrenti più uno. Tuttavia il rischio di perdere l’albero era elevato e Azzurra ha preferito rientrare in porto. Ran ha vinto l’ultima regata consolidando il suo secondo posto, seguito da Alegre e Quantum, vincitore dell’evento e leader della classifica stagionale della 52 Super Series. Azzurra, nonostante il ritiro, è riuscita a mantenere il terzo posto chiudendo a pari punti con Platoon, ma forte di un primo che le ha consentito di mantenere la posizione sul podio.

La flotta della 52 Super Series farà ora rotta verso le Isole Baleari, più precisamente a Puerto Portals a Maiorca, dove si svolgerà la terza tappa del circuito dal 25 al 29 luglio.

Hanno detto
Riccardo Bonadeo, Commodoro dello YCCS: “Azzurra è riuscita a salire sul podio nelle acque di casa nonostante un’avaria che l’ha costretta al ritiro nell’ultima prova. L’anno scorso era sul gradino più alto e naturalmente la nostra soddisfazione è stata maggiore, ma lo sport non è fatto di sole vittorie e sono certo che la barca armata dai nostri soci Roemmers saprà far meglio nelle prossime tappe della 52 Super Series.”

Guillermo Parada, skipper: “Un ritiro per avaria allo strallo è stato un modo poco piacevole di concludere la settimana, ma con questo crediamo di aver saldato il nostro tributo alla sfortuna. Siamo migliorati rispetto alla prima tappa di Scarlino e siamo sul podio nonostante il ritiro. Abbiamo imboccato la strada giusta e dobbiamo concentrarci per far bene nei rimanenti tre eventi, poi vedremo a fine stagione in quale posizione.  Occorre affrontare con ottimismo e mentalità vincente i prossimi impegni agonistici, tra cui il Mondiale, e sapremo certamente farlo.”

Vasco Vascotto, tattico: “Il terzo posto nonostante un ritiro per avaria rende meno amara la lunga serie di difficoltà che abbiamo incontrato, ma non possiamo certo sorridere. Di positivo portiamo a casa una serie d’informazioni utili per la messa a punto in vista delle prossime tappe, contiamo di esserci lasciati definitivamente alle spalle tutte queste avversità”.

 
52 Super Series – Audi Settimana delle Bocche
Final Standings

 
1 Quantum Racing, USA (Doug DeVos USA) (9,1,3,6,1,1,4,3,3) 31pts
2 Rán Racing, SWE (Niklas Zennström SWE) (2,6,10,2,2,4,1,9,1)  37pts
3 Azzurra, ITA (Pablo/Alberto Roemmers ARG)  (8,4,1,4,6,7,5,6,DNF13) 54pts
4 Platoon, GER (Harm Müller-Spreer GER) (7,2,7,9,9,3,3,8,6)  54pts
5 Provezza, TUR (Ergin Imre TUR) (3,3,11,1,8,6,11,2,10)  55pts
6 Alegre, GBR (Andres Soriano USA) (10,5,9,5,DNF/13,2,6,7,2)  59pts
7 Xio/Hurakan, ITA (Marco Serafini ITA) (6 DNS/13,2,7,5,8,9,4,5) 59pts
8 Gladiator, GBR (Tony Langley GBR) (5,8,4,8,11,9,7,1,7) 60pts
9 Bronenosec, RUS (Vladimir Liubomirov RUS) (1,11,8,3,4,10,12,10,4) 63pts
10 Sled, USA (Takashi Okura JPN) (11,7,6,10,3,5,8,5,9)  64pts
11 Sorcha GBR (Peter Harrison GBR) (4,9,12,11,7,11,2,11,8) 75pts
12 Paprec FRA (Jean-Luc Petithuguenin FRA)(12,10,5,12,10,12,10,RDG10.1,RDG10.1) 91.2pts
 

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.