1720 Sportsboat European Championship

Il Campionato Europeo della classe 1720 porta nelle acque del Garda trentino gli amanti di questo One Design, nato dall’idea di alcuni membri del Royal Cork Yacht Club proprio in quell’anno. l’affascinate livrea dello scafo disegnato da Tony Castro. Riva del Garda, 3 sep tembre 2005 – Un altro, importante appuntamento giunge nelle acque del Garda trentino per l’organizzazione della Fraglia della Vela di Riva del Garda, sodalizio velico che tanti plausi ha raccolto in questa stagione agonistica dai molti appuntamenti internazionali. Da lunedì cinque a venerdì nove sep tembre, arrivano gli equipaggi della classe 1720 Sportsboat a contendersi la palma di campione d’Europa. Lo scafo disegnato da Tony Castro vede la sua nascita nell’anno 1720 nel più vecchio circolo velico del mondo, il “Royal Cork Yacht Club” situato sulle coste del sud dell’Irlanda. Ad oggi sono circa una quarantina gli equipaggi che hanno inviato alla segreteria della Fraglia il modulo di pre iscrizione, logicamente in maggioranza provenienti dall’Inghilterra e dall’Irlanda. C’è, però, anche un equipaggio italiano ai comandi dello skipper Robert Eckstein, timoniere della Società Velica Monvalle di Varese. Eckstein proverà a tener alto il guidone del sodalizio del presidente Maurizio Catalani, anche se tra tutti questi equipaggi d’oltremanica sarà particolarmente difficile. Il programma prevede la registrazione degli equipaggi e la stazzatura delle imbarcazioni nella giornata di lunedì cinque sep tembre con orario 9 – 18, al termine della quale in Terrazza Fraglia si svolgerà la cerimonia d’apertura e il buffet offerto agli equipaggi. Da martedì mattina 6 sep tembre ci sarà ancora tempo, tra le ore 9 e le ore 11, per perfezionare le iscrizioni e procedere con la stazzatura di barche ed equipaggio, poi alle 13 il Comitato di regata darà il primo segnale d’avviso per tutti di portarsi sul campo di regata, e dare il via alle procedure per la partenza della prima prova di giornata. Il Bando prevede che si possano portare a termine massimo tre regate il giorno per un totale di undici, al termine delle quali, venerdì nove sep tembre, si svolgerà la cerimonia di premiazione sempre in Terrazza Fraglia. Giovedì otto in serata la Fraglia organizza un party con serata danzante prima dell’ultima, programmata, giornata del campionato. Prima prova in acqua, dunque, martedì sei sep tembre alle ore 13.00.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.