39° Campionato Invernale Interlaghi

Lecco – Tre prove con vento da Nord, il Tivano, hanno dato il via alla edizione numero 39 del Campionato Invernale Interlaghi di vela – Trofeo Credito Valtellinese, nel Golfo di Lecco, organizzato dalla locale Canottieri. Dopo il nulla di fatto di venerdì pomeriggio questa volta, in acqua sin dal primo mattino, i 74 partecipanti alla regata, suddivisi in sei classi, hanno potuto regatare con vento non impetuoso ma costante, attorno ai 5/6 nodi. E non sono mancate le sorprese e la sana “battaglia” in acqua per mettere la prua davanti a tutti. Cominciamo dalla classe più numerosa, la J24, che nel Golfo di Lecco disputa l’ultima tappa del Trofeo Nazionale (il leader è “Jamaica” di Pietro Diamanti del Circolo nautico Marina di Carrara). Ebbene in testa dopo tre prove c’è un regolare “Joc” di Fabio Apollonio (Società Triestina Vela Trieste) con due secondi e un primo posto. C’era molta attesa anche nella classe Fun che disputa la “Champions Cup” con molti nomi illustri della vela. Con due successi e un nono posto guida la flotta il “Funking” di Lorenzo Carloia (Cv Castiglionese- Castiglione del lago – Perugia) con un solo punto di vantaggio su “Dulcis in fundo” di Marco Redaelli (Cv Bellano) presidente di classe e “Sillage” di Romano Dolciami (Lni Trasimeno-Pg). Nei Platu 25 “Bambolina” di Michele Molfino (Lni Mandello) con due primi e un secondo è il leader provvisorio della regata. Filotto pieno negli Orza 6 per “Ariel” di Roberto Merlo (Orza Minore – Mi) sempre primo. Bene anche “Raffica” di Daniele Turconi (Cv Navy Blue – Mi) nei Meteor, con due primi e un terzo. Infine l’agguerrita classe Libera. Guida la flotta il Melges 24 di Ernesto Brianza del Top Vela lago Maggiore di Laveno Mombello (Va) che è però a pari punti con “Spirito Libero” di Claudio Bazzoli (Circolo Vela di Gargnano, Bs). Le regate proseguono domani, domenica 3 novembre, giornata conclusiva, sfruttando sempre il Tivano. Le premiazioni sono previste alle 14,30 a cui farà seguito il rinfresco Ciresa Formaggi per tutti i regatanti. Ma ecco le classifiche dopo tre prove. Classe J24: 1. Joc (Fabio Apollonio – Società Triestina Vela Trieste – 2/1/2 i piazzamenti); 2. Dejavu (Ruggero Spreafico – Circolo Vela Tivano Valmadrera-Lecco – 1/5/4); 3. JJ Extralarge (Francesco Bertone – Circolo Vela Bellano – Lc – 7/3/1). Classe Fun: 1. Funking (Lorenzo Carloia – Cv Castiglionese-Perugia – 1/1/9); 2. Dulcis in Fundo (Marco Redaelli – Cv Bellano – 5/6/1); 3. Sillage (Romano Dolciami – Lni Trasimeno-Pg – 3/7/2). Classe Platu 25: 1. Bambolina (Michele Molfino – Lega Navale Italiana Mandello- Lc – 2/1/1); 2. Kong Bambino Viziato (Richard Martini – Lni Mandello – 1/3/2); 3. Pirillina (Claudio Fasoli – Lni Mandello – 3/4/3). Classe Libera: 1. Melges 24 (Ernesto Brianza – Top Vela lago Maggiore, Laveno Mombello Va – 4/1/2); 2. Spirito Libero (Claudio Bazzoli – Cv Gargnano Bs – 2/2/3); 3. Noname (Emanuele Ottolina – Cv Tivano – 5/6/4). Classe Meteor: 1. Raffica (Daniele Turconi – Cv Navy Blue – Mi – 3/1/1); 2. Frenesia (Aldo Mingardi – Lni Mandello – 1/3/2); 3. Zefiro (Leonardo Ricci – Cv Trasimeno Passignano – PG – 4/2/3). Classe Orza 6: 1. Ariel (Roberto Merlo – Orza Minore Mi – 1/1/1); 2. Maug Merlino (Riccardo Urbani – Orza Minore – 2/2/4); 3. Baba Yaga (Mario Beraha – Cv Mare Palau – Oristano Tempio – 3/3/3). Al fianco della Società Canottieri Lecco, per la 39^ edizione del Campionato Invernale Interlaghi, i partner più affezionati. In particolare il Credito Valtellinese, l’istituto di credito che ha scritto una lunga pagina nella storia della regata di Lecco. E poi, in ordine alfabetico: Acel, Astoria, Beretta Salumi, Bianchi Lecco, Ciresa Formaggi, Fabiano Vini, Fiocchi, Gattinoni, Icam spa, Immagine di… Giovanna Locatelli, Impianti elettrici Gianola, Il Prodiere, Invernizzi spa, Kong spa, Mab spa, Marco Frigerio Eventi, Norda spa, Rosa & C., Tipografia Commerciale Lecco, Vel di Vassena.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.