39° Campionato Invernale Interlaghi

L’ORZA 6 “ARIEL” DI ROBERTO MERLO VINCE IL CAMPIONATO INVERNALE INTERLAGHI – TROFEO CREDITO VALTELLINESE LECCO – Roberto Merlo, timoniere varesino di Jeraug con Orago, è il vincitore del 39° Campionato Invernale Interlaghi di vela – Trofeo Credito Valtellinese, disputato nel Golfo di Lecco e organizzato dalla locale Canottieri Lecco. Merlo, 52 anni (di cui 33 passati veleggiando) ha portato al successo il suo Orza 6 (un monotipo di 6 metri) “Ariel” con in equipaggio Duccio Tirrito ed il figlio Riccardo Merlo per i colori dell’Orza Minore, con sedi a Monza e Milano e base a Dervio. Una vittoria maturata grazie ai tre successi di fila e rapportata al numero di regatanti della sua classe. Ha preceduto il Meteor “Raffica” di Daniele Turconi e il Libera “Spirito Libero” di Claudio Bazzoli. Nell’ultima giornata di regate si è disputata una sola prova con vento da Sud, la Breva, che non ha però permesso lo svolgimento di una seconda. Tuttavia questa prova è servita a delineare alcune posizioni in classifica. Come ad esempio il successo nella classe Fun che assegnava la “Champions Cup” vinta da “Dulcis in fundo” di Marco Redaelli del Circolo vela Bellano, presidente di classe, con in equipaggio, tra gli altri, il forte comasco Roberto Spata. La classe schierava però altri nomi illustri tra cui: Flavio Favini, Enrico Negri, Tiziano Nava, Stefano Lillia, Lorenzo Carloia, Alessandro Castelli, Fabio Mazzoni, Pierluigi Puthod, Adriano Vitali, Stefano Savelli e molti altri. Nelle altre classi sono arrivati i successi di “Joc” nei J24 (era l’ultima tappa del Trofeo Nazionale) con il timoniere Fabio Apollonio; “Bambolina” neri Platu 25 con al timone Michele Molfino (Lni Mandello) vincitore anche nell’epilogo; “UkaUka” di Paolo Canuti (Lni Milano) nei Libera; “Raffica” di Daniele Turconi (Cv Navy Blue – Mi) nei Meteor e “Ariel” di Roberto Merlo, come già detto, negli Orza 6. Da segnalare che la medaglia della Presidenza della Repubblica è stata assegnata quest’anno a Vico Valassi presidente della Camera di Commercio di Lecco e di Univerlecco particolarmente vicini al mondo della vela. Alla cerimonia di premiazione erano presenti, oltre allo stesso Valassi, l’assessore regionale Antonio Rossi, il Sindaco di Lecco Virginio Brivio, il consigliere provinciale Ferdinando Ceresa, il questore di Lecco Alberto Francini, il comandante dei carabinieri colonnello Rocco Italiano, il prevosto mons. Franco Cecchin e il presidente della Canottieri Lecco Marco Cariboni. Ma ecco le classifiche Finali. Trofeo Credito Valtellinese: 1. Ariel (Roberto Merlo, Duccio Tirrito, Riccardo Merlo – Orza Minore Mi). Classe J24: 1. Joc (Fabio Apollonio – Società Triestina Vela Trieste – 2/1/2/7 i piazzamenti); 2. Dejavu (Ruggero Spreafico – Circolo Vela Tivano Valmadrera-Lecco – 1/5/4/2); 3. JJ Extralarge (Francesco Bertone – Circolo Vela Bellano – Lc – 7/3/1/8). Classe Fun: 1. Dulcis in Fundo (Marco Redaelli – Cv Bellano – 5/6/1/1). 2. Funq (Enrico Negri – Top Vela lago Maggio – Laveno Mombello Va – 2/5/8/2); 3.Funking (Lorenzo Carloia – Cv Castiglionese-Perugia – 1/1/9/Dsq). Classe Platu 25: 1. Bambolina (Michele Molfino – Lega Navale Italiana Mandello- Lc – 2/1/1/1); 2. Kong Bambino Viziato (Richard Martini – Lni Mandello – 1/3/2/3); 3. Pirillina (Claudio Fasoli – Lni Mandello – 3/4/3/4). Classe Libera: 1. Uka Uka (Paolo Canuti – Lni Milano – 1/Ocs/1/1); 2. Spirito Libero (Claudio Bazzoli – Cv Gargnano Bs – 2/2/3/2); 3. Melges 24 (Ernesto Brianza – Top Vela lago Maggiore, Laveno Mombello Va – 4/1/2/5). Classe Meteor: 1. Raffica (Daniele Turconi – Cv Navy Blue – Mi – 3/1/1/1); 2. Frenesia (Aldo Mingardi – Lni Mandello – 1/3/2/2); 3. Oca Affermativa (Carlo Cadeo – Cv Navy Blue Mi – 2/5/3/3). Classe Orza 6: 1. Ariel (Roberto Merlo – Orza Minore Mi – 1/1/1/2); 2. Baba Yaga (Mario Beraha – Cv Mare Palau – Oristano Tempio – 3/3/3/1). 3. Maug Merlino (Riccardo Urbani – Orza Minore – 2/2/4/5). Al fianco della Società Canottieri Lecco, per la 39^ edizione del Campionato Invernale Interlaghi, i partner più affezionati. In particolare il Credito Valtellinese, l’istituto di credito che ha scritto una lunga pagina nella storia della regata di Lecco. E poi, in ordine alfabetico: Acel, Astoria, Beretta Salumi, Bianchi Lecco, Ciresa Formaggi, Fabiano Vini, Fiocchi, Gattinoni, Icam spa, Immagine di… Giovanna Locatelli, Impianti elettrici Gianola, Il Prodiere, Invernizzi spa, Kong spa, Mab spa, Marco Frigerio Eventi, Norda spa, Rosa & C., Tipografia Commerciale Lecco, Vel di Vassena.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.