+39 Challenge Incontra gli Atleti della Systema Leonessa Brescia

Gli skipper di “+39” e la squadra di pallanuoto si ritroveranno a Palermo lunedì e martedì della prossima sep timana. GARGNANO (lago di Garda. Brescia)-  Il gemellaggio tra gli skipper di “+39” e gli atleti della Systema Leonessa Pallanuoto si consumerà i prossimi 15-16 novembre quando la squadra bresciana raggiungerà la Sicilia per l’incontro di campionato con il Banca Nuova Palermo Pallanuoto. Qui ci  il gemellaggio con il gruppo di “+39”, il Challenger del Circolo Vela Gargnano per la la prossima Coppa America, che nelle acque della marina di Villa Igiea, sta allenandosi per gli impegni delle prossime stagioni. I ragazzi di Zoran Mustur, tempo atmosferico permettendo,  saliranno a bordo delle barche attualmente utilizzate per gli allenamenti dal gruppo guidato dal team manager bresciano Cesare Pasotti. L’iniziativa nasce grazie alla comune passione per gli sport legati all’acqua e in particoalre all’arrivo dello skipper Francesco Allegri nello staff dirigenziale della Systema Leonessa.  Allegri per anni ha gareggiato in equipaggio con  Cesare Pasotti a bordo della gloriosa imbarcazione gardesana “Cassiopea”. Molti sono poi gli altri  punti in comune tra le due squadre. “+39” batte la bandiera del Circolo Vela Gargnano (Brescia), entrambi i team vantano numerosi campioni olimpionici e di varie nazionalità come il gruppo velico che ha tra i suoi uomini 8 timonieri che hanno gareggiato ad Atene, il bottino di un argento con lo spagnolo Rafael Trujillo, l’oro di Sydney 2000 del timoniere inglese Iain Percy e l’argento del Crew Leader gardesano Luca Devoti. La Systema Leonessa 7 presenze ad in Grecia con Gerini, Fiorentini, Binchi, Calcaterra, Himic, Barac e Samir, oltre a Mirko Vicevic, oro a Seoul ’88. Vanta poi lo scudetto del 2003 e due Coppe Len, nel 2002 e 2003, di fatto i due prestigiosi traguardi a livello internazionale per la pallanuoto. I Club promotori del Circolo Vela Gargnano e la Leonessa sono poi legati da tutta una serie di iniziative nell’ambito della solidarietà. Tra le autorità presenti all’incontro sono annunciati l’Assessore allo sport della Provincia di Brescia Alessandro Sala, il presidente del Circolo Vela Gargnano Lorenzo Rizzardi, il direttore generale della Systema Leonessa Nuovo Piero Borelli. Il 27 novembre poi a Gargnano in occasione della serata di fine stagione del Circolo Vela Gargnano è annunciata la presenza dell’olimpionico Rafael Truijllo, di Claudio Celon e Stefano Rizzi, tutti uomini dell’equipaggio di “+39”.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.