9th Torbole Europa Meeting – Classi Europa e Zoom 8

31.03/02.04/2007 – Si è concluso oggi sulle acque del Garda trentino il nono Torbole Europa Meeting riservato alle classi Europa e Zoom 8. Danesi “acchiappatutto”, perché nell’ex classe olimpica Europa la vittoria è andata allo skipper Christian Rindom, tra gli Zoom 8, invece, a Lasse Borresen. Torbole sul Garda, lunedì 2 aprile 2007 – Tre regate anche oggi, ultimo giorno di questo primo appuntamento agonistico della stagione 2007 del Circolo Vela Torbole, per le classi Europa e Zoom 8 impegnate sulle acque del Garda trentino mosse dal Pelèr, il vento da nord che ha permesso anche oggi (come ieri) la disputa regolare delle prove, sei in totale. La vittoria nella classe Europa ha arriso allo skipper danese Christian Rindom che con quattro vittorie, un terzo ed un ottavo piazzamento (scartato come peggiore) è salito sul gradino più alto del podio seguito dal connazionale Michael Hansen e da un altro danese Thomas Tang. Primo italiano Maurizio Scrazzolo (Circolo Vela Muggia), 15°. Questa la classifica relativa ai primi tre classificati prima della discussione proteste: EUROPA: 1. Rindom (DEN – 1.3.1.1.1.8), 2. Hansen (DEN – 2.1.22.1.2), 3. Tang (DEN – 1.6.3.3.2.1), … 15. Scrazzolo (ITA – 14.4.16.6.12.5) ZOOM 8: 1. Borresen (DEN – 3.2.2.4.1.ocs), 2. Hess (AUT – 1.8.7.1.3.1), 3. Ipsen (DEN – 4.3.4.5.2.6). Nessun italiano era iscritto in questa classe. Iniziata alle 8.30 anche oggi con l’uscita degli equipaggi dalla sede del Circolo Vela di buon mattino, la giornata si è conclusa poco prima delle 13 con il rientro in porto di tutti gli equipaggi al termine, appunto, della terza prova. Il calo di vento, inizialmente presente sui due campi di regata attorno ai sep te metri al secondo (circa venti Km all’ora) ha costretto il Comitato ad optare per una riduzione del lato di bolina nell’ultima regata. Soddisfatto il Comitato di Regata presieduto da Mario Chiandussi e composto dai giudici Bruno Tamburini e Guglielmo Bombana, soddisfatta l’organizzazione del Circolo Vela Torbole e della Giuria che ha dovuto “dipanare” le solite proteste, peraltro poche, al termine della regata. Un ringraziamento dunque anche a Carmelo Paroli, Giancarlo Bottasini, Tullio Sain, Piergiorgio Salvadori, Carla Malavolta e Corrado Falleni. Il prossimo appuntamento è dal 18 al 21 aprile con gli International 5.5.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.