9th Torbole Europa Meeting – Classi Europa e Zoom 8

31.03/02.04/2007 – Tre prove disputate oggi, domenica 1° aprile, nel triangolo del vento del Garda Trentino. Tra le località di Corno di Bò e del Ponale la classe Europa e Zoom 8, sui due campi di regata allestiti dall’organizzazione del Circolo Vela Torbole, hanno dato grande spettacolo. Nella classe Europa comanda il norvegese Erik Kavli, nei Zoom 8 il danese Lasse Borresen. Torbole sul Garda, domenica 1° aprile 2007 – E’ suonata presto la sveglia questa mattina per gli oltre 160 giovani skipper che stanno dando vita a questo primo appuntamento velico della stagione agonistica del Circolo Vela Torbole. Alle 8.30 tutti in acqua per il primo segnale di start all’insegna del Pelèr, il vento da nord che ha permesso lo svolgimento regolare di tutte e tre le prove, alle 9.30 la prima imbarcazione, DEN 1702 timonata da Thomas Tang, tagliava il traguardo dopo aver completato i due giri del classico triangolo velico olimpico. Intanto sul secondo campo di regata, leggermente più corto rispetto al principale dove regatano gli Europa, si sfidavano i singoli Zoom 8. Due i giri da completare anche per loro prima del traguardo. Classe Europa: il norvegese Erik Kavli con un quarto (scartato come peggiore) e due primi posti si trova al comando davanti a due skipper danesi, Christian Rindom, secondo (1.3.1) e Michael Hansen, terzo (2.1.2). Il primo azzurro è il triestino del C.V.Muggia Federico Scrazzolo, 20°(14.4.16) seguito al 21° posto dal lecchese Nicola Monti (6.12.17) della locale società Canottieri Lecco. Al momento gli altri azzurri sono oltre il 30° posto. Classe Zoom 8: 1. Lasse Borresen (DEN – 3.2.2), 2. Mia Ipsen (DEN – 4.3.4), 3. Juhasz Zsoodo (HUN – 2.5.6). In questa classe non ci sono italiani. Le condizioni meteo si sono mantenute stabili con copertura sul Garda trentino fino a mezzogiorno, poi il sole ha fatto una rapida apparizione scaldando l’aria, ma la perturbazione che stazione sull’Italia del nord ha ben presto avuto nuovamente il sopravvento. Il Pelèr ha soffiato sui 7-8 metri (circa 20 Km/h) per tutte e tre le regate concluse. Domani in acqua nuovamente dalle 8.30 per la giornata finale del Meeting.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.