A Cesare Sangermani il Premio “i Grandi della Nautica” 2013

A Cesare Sangermani, costruttore navale e campione di vela e offshore, il premio “I Grandi della Nautica” 2013 Assegnato a Cesare Sangermani, patron degli storici Cantieri Sangemani di Lavagna, il Premio “I Grandi della Nautica”, un importante riconoscimento degli organizzatori del “7° Santa Boat Show”, Salone dell’Usato Nautico di Qualità di Santa Margherita Ligure, a personaggi della Nautica italiana distintisi nazionalmente ed internazionalmente. Cesare Sangermani, esperto subacqueo, ha partecipato per oltre 40 anni a oltre un migliaio di competizioni nazionali ed internazionali , sia nel campo della vela che dell’offshore, con tantissimi risultati da podio. Nelle competizioni veliche ha vinto, tra molte altre, due “Giraglia” (‘71 e ‘79) ed il Campionato del Mediterraneo. Per le competizioni offshore ha corso nella classe OP3, vincendo i Campionati Italiani dell’85, ed ha partecipato con successo ai Mondiali in Sardegna dell’86. Il Premio gli è stato riconosciuto per l’alto artigianato nautico (eccellenza produttiva ligure e italiana) espresso dai Cantieri di cui rappresenta la terza generazione, per l’elevata immagine del marchio Sangermani, sinonimo di bellezza e tecnica per barche a vela e yachts a motore, centrale per l’ Italian Style nel Mondo. Ed infine, ma certamente non ultimo, per la sua competenza tecnica e capacità di sperimentazione che ha portato alla creazione di nuovi materiali e nuove tecniche di costruzione, proiettando nel futuro un Cantiere di tradizione. Nelle edizioni precedenti il Premio “I Grandi della Nautica” è andato a Giulio Versari, progettista e designer, al costruttore Mario Spertini e al noto imprenditore Carlo Riva.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE