A Como Presentato Oggi il Gran Premio di F1 Motonautica

Sabato 9 e domenica 10 luglio la 2^ tappa del mondiale verrà trasmessa da RAI 2 Como, 01/07/2005 Sabato 9 e domenica 10 luglio torna a Como l’appuntamento con la Formula 1, la classe più prestigiosa della motonautica, che è stata presentata oggi alla stampa, presso Villa Gallia, sede di rappresentanza della Provincia di Como. Si corre il Gran Prix d’Italia- Trofeo Provincia di Como, seconda prova del Mondiale di F1 dopo quella disputata a Portimao (Portogallo); ed è un’attesa speciale, questa, per un evento preparato con grande impegno dalla Federazione Italiana Motonautica, per la prima volta organizzatrice in prima persona della gara in stretta collaborazione con la Provincia di Como, il Casino di Campione d’Italia, la Regione Lombardia e il Comune di Como. Fondamentale il contributo fornito alla realizzazione dell’evento da parte della Provincia di Como che ha voluto legare con forza il proprio nome all’unica tappa mondiale della F1 in Italia. Un impegno non casuale quello dell’Ente Provinciale, ma studiato e concepito nell’ottica di un progetto strutturato che si snoderà nei prossimi tre anni e che garantirà un ritorno di immagine per Como e la sua Provincia d’alto livello. “La Formula 1 a Como” – ha affermato il presidente della Provincia Leonardo Carioni – “deve diventare un appuntamento per sempre in calendario come il Palio per Siena o la Formula 1 per Montecarlo. Como ha una tradizione nautica e motonautica, ha cresciuto ed “allevato” un grande campione come Guido Cappellini, non può prescindere da un evento internazionale così prestigioso come un Mondiale. Mi impegno sin da ora a garantire che a Como ci saranno anche una edizione 2006 e un’edizione 2007″. Tappa mondiale che peraltro godrà di una importante vetrina televisiva. Il GP di Como andrà infatti  in onda in uno spazio riservato alla F.I.M. su Rai due, domenica 10 luglio alle ore 17. Anche sabato ci sarà uno spazio su RAI 2 di 10 minuti dedicato alle qualifiche. “Il nostro sforzo è quello di ottenere sempre maggior spazio, e sempre più prestigioso, sulle reti televisive e sulla carta stampata” – spiega il presidente FIM, Vincenzo Iaconianni – “una diretta di un Gran Premio motonautica di F1 sul canale terrestre visibile a tutti è un sogno che si realizza e che negli ultimi anni la F.I.M. ha già sperimentato con successo in altre categorie agonistiche”. Alla conferenza stampa era presente anche un campione del mondo del passato come Renato Molinari, che ha ideato il tracciato di gara. Il percorso si snoderà lungo il primo bacino di Como, nella zona prospicente Villa Olmo e dunque visibile a tutti, con una spettacolare virata all’interno della diga foranea. Da sottolineare che l’ingresso alla manifestazione è gratuito.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.