A Fano, Primo Podio Stagionale per Alberto Monti e Angelo Bertozzi

A FANO, PRIMO PODIO STAGIONALE PER ALBERTO MONTI E ANGELO BERTOZZI NELL’ITALIANO MOTO D’ACQUA CLASSI SKI F1 E RUN F1 Campionato Italiano Circuito: Massimo Rossi, Stefano Paoletti e Michele Gardini i vincitori della 1^ tappa stagionale. Milano, 01/05/2011 Si è disputata oggi, a Fano, la seconda prova del Campionato Italiano Moto d’Acqua e la 1^ del Campionato Italiano Freestyle (classi Pro ed Expert). Il pluricampione ravennate del Jet Revolution, Alberto Monti, ha vinto entrambe le gare, aggiudicandosi senza problemi la vittoria nella Ski F1. Nulla hanno potuto i suoi diretti avversari, Franco Piscaglia e Ugo Guidi, finiti rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio. Nella Runabout F1, prima vittoria stagionale per Angelo Bertozzi, il pilota toscano del Funjet, grazie a due secondi posti in gara. Problemi meccancici hanno invece messo fuori gioco Mattia Fracasso, il vicentino del Jet Revolution, vincitore della 1^ tappa stagionale a Cesenatico. Fracasso, che aveva vinto la 1^ manches, si è ritirato nella 2^ a causa di una rottura del motore della sua moto, concludendo così la gara marchigiana al 6° nella classifica della Runabout F1. Molto combattute le gare anche nelle altre classi in gara. Nella Runabout F2, prima vittoria stagionale per Ivan Pasotti, bresciano del Motoclub Jet-sky (con un 1° ed un 2° posto di giornata). Nella Runabout Promo 2 tempi, Sabato Pontecorvo e Walter hanno ottenuto una vittoria ed un 4° posto ciascuno; a svettare nella classifica di giornata però è stato Nanni (H2O Racing Team) che si è aggiudicato gara 2. Nella Ski F2 ad imporsi è stato invece Giuseppe Donà , il veneto portacolori della Mot. Ass. Milano, che oggi è salito sul gradino più alto del podio in entrambe le manches. Per quanto riguarda la classe Ski Promo, il successo nella categoria 2 tempi è andato a Paolo Bertozzi; il giovane toscano del Funjet del continua a macinare punti, ottenendo la vittoria dopo che già aveva portato a casa il massimo punteggio nella gara di apertura di campionato. Nella categoria 4 Tempi si è imposto invece Daniele Durgoni (pratese del FunJet). Infine il Freestyle, che ha visto due classi in gara: la Pro è stata dominata da un Roberto Mariani (Jet Revolution) in grande forma, che ha conquistato sia gara 1 che gara 2 mentre, la classe Expert ha visto la netta affermazione di Manuel Simionato (FunJet). La prossima gara prevista in calendario per il Campionato Italiano Moto d’acqua 2011 si svolgerà a Rodi Garganico (Foggia) l’11 e 12 giugno. Classifiche gara Fano – Campionato Italiano Moto d’Acqua anno 2011: SKI F1: 1. Monti Alberto; 2. Piscaglia Franco; 3. Guidi Ugo RUN F1: 1. Bertozzi Angelo; 2. Greco Giuseppe; 3. Santi Amantini Gianluca RUN F2: 1. Pasotti Ivan; 2. Paesani Paolo; 3. D’Arma Rocco RUN PROMO 2 TEMPI: 1. Nanni Walter; 2. Pontecorvo Sabato; 3. Sparnocchia Gabriele SKI F2: 1. Donà Giuseppe; 2: Iattarelli Mirco; 3. Verdecchia Angelo SKI PROMO 2 Tempi: 1. Bertozzi Paolo; 2. Piscaglia Nicola: 3. Trevisan Marco SKI PROMO 4 Tempi: 1. Durgoni Danele; 2. Lobina Marco FREE-STYLE Pro: 1. Mariani Roberto; 2. Mariani Davide; 3. Camerlengo Alberto FREE-STYLE Expert: 1.Simionato Manuel; 2. Guarducci Paolo; 3. Delli Rocioli Gianluca A BORGOFORTE, IL CAMPIONATO ITALIANO CIRCUITO: A Borgoforte (Mantova) si è diputata oggi la 1^ prova del Campionato Italiano per le classi O/125, F.1000 e Osy/400. Nella classe O/125 la contesa per la vittoria finale è stata essenzialmente tra due piloti: Claudio Fanzini (Effeci Racing Team) e Massimo Rossi (Mot. Boretto Po). Fanzini era partito veramente bene, ottenendo due vittorie nelle prime due manches di gara; purtroppo noie meccaniche lo hanno costretto al ritiro nella 3^ e decisiva manche. A vincere la gara mantovana è stato il suo diretto insegutore Rossi, che con due 2° posti ed una vittoria nell’ultima manche si è ritovato a festeggiare sul gradino più alto del podio. Accanto a lui, sono saliti Claudio Fanzini ed Alex Zilioli (rispettivamente 2° e 3° classificato). Nella classe F.1000, primo successo stagionale per Stefano Paoletti, il pilota di Conegliano che corre per la Singha SSD. Paoletti ha conquistato senza troppi problemi sia gara 1 che gara 2, dimostrandosi di essere già in ottima forma. Da segnalare, due looping avvenuti in in gara 1, molto spettacolari quanto innocui che hanno coinvolto Diego Mazzucotelli e Alessandro Ciapparelli. Gli scafi dei due piloti si sono ribaltati ma i loro occupanti, subito soccorsi, non hanno riportato nessun tipo di conseguenza fisica. Infine, nella classe Osy400, la vittoria è andata al reggiano della Mot. Boretto Po, Michele Gardini, che con tre vittorie in altrettante manches disputate, ha dominato la gara. Nulla da fare per i suoi diretti avversari, il cremonese Luca Daguati e il pescarese Simone Blanco, rispettivamente 2° e 3° assoluti. Il prossimo appuntamento con il Campionato Italiano Circuito sarà quello di Barcis, il 4 e 5 giugno. Classifiche Finali Gara di Borgoforte 2011: O/125: 1. Rossi Massimo; 2. Fanzini Claudio; 3. Zilioli Alex F.1000 gara 1: 1. Paoletti Stefano; 2. Rossi Chiara; 3. Ghiraldi Daniele F.1000 gara 2: 1. Paoletti Stefano; 2. Franchini Claudio; 3. Politi Enrico Osy400: 1: Gardini Michele; 2. Daguati Luca; 3. Blanco Simone

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.