A Giulianova la “coppa Primavela”

Sicuramente il 2009 sarà ricordato come un anno irripetibile per la città di Giulianova a livello di sport nautici. Infatti, dopo l’aggiudicazione del 2° Campionato del Mondo di Pesca Sportiva d’Altura, arriva un altro appuntamento coi fiocchi dagli esperti giudicato “il più importante evento giovanile a livello europeo”. Parliamo della Coppa Primavela 2009 affidata alla Federazione Vela Abruzzo e Molise che, per far fronte all’impegnativo appuntamento, ha in mente di costituire un “Consorzio Circoli Velici Interregionale” con Giulianova capofila. Tutto ciò, ovviamente, non è accaduto per caso, ma va ricollegato al fattivo interessamento del dott. Francesco Ettorre (Consigliere di Presidenza della Federazione Italiana Vela) che si è battuto per la candidatura di Giulianova trovando un’ottima sponda nell’avv. Pier Luigi Ciammaichella (ex giuliese) Presidente della Federazione Vela Regionale. Dal 2 al 7 sep tembre la città sarà un pullulare di ragazzi, di vele, di accompagnatori, di giudici e di istruttori federali. I numeri parlano chiaro: 1.000 ragazzi, 500 accompagnatori, 100 istruttori, 250 giudici di gara distribuiti su 7 campi di regata, 150 gommoni con 300 persone che li governeranno. Ciliegina sulla torta la presenza di circa 30 laureandi in Scienze Economiche e Manageriali dello Sport dell’Università degli Studi di Teramo, facoltà di Atri, che avranno come momenti formativi la Coppa Primavela ed i Giochi del Mediterraneo. Nei primi giorni di sep tembre Giulianova verrà un pò trasformata dalla manifestazione. E’ infatti previsto l’allestimento di un campo base a sud del molo sud con utilizzo dell’arenile, dell’area dell’anfiteatro e del parcheggio. I sep te campi di regata sono invece previsti a nord, di fronte al lungomare monumentale fino al Salinello e le gare si svolgeranno a circa 250 metri dalla battigia con un accattivante spettacolo di colori ben visibile dalla riva. Le classi in gara saranno: 2 di Laser, Tecno, FIV555, Tika, 2 di Optimist e 29er. Ieri, domenica,presso il Circolo Nautico “Vincenzo Migliori” di Giulianova si è svolta la prima riunione di programmazione tra l’avv. Pier Luigi Ciammaichella, il dott. Francesco Ettorre e l’avv. Marco Maria Ferrari che si sono riproposti di coinvolgere da subito il Comune di Giulianova, la Provincia di Teramo, la Regione Abruzzo, il B.I.M. (Bacino Imbrifero Montano) e l’Ente Porto. Annunciata, in occasione della Coppa Primavela, la presenza a Giulianova della campionessa olimpica Alessandra Sensini.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.