A Giulianova la “coppa Primavela”

Sicuramente il 2009 sarà ricordato come un anno irripetibile per la città di Giulianova a livello di sport nautici. Infatti, dopo l’aggiudicazione del 2° Campionato del Mondo di Pesca Sportiva d’Altura, arriva un altro appuntamento coi fiocchi dagli esperti giudicato “il più importante evento giovanile a livello europeo”. Parliamo della Coppa Primavela 2009 affidata alla Federazione Vela Abruzzo e Molise che, per far fronte all’impegnativo appuntamento, ha in mente di costituire un “Consorzio Circoli Velici Interregionale” con Giulianova capofila. Tutto ciò, ovviamente, non è accaduto per caso, ma va ricollegato al fattivo interessamento del dott. Francesco Ettorre (Consigliere di Presidenza della Federazione Italiana Vela) che si è battuto per la candidatura di Giulianova trovando un’ottima sponda nell’avv. Pier Luigi Ciammaichella (ex giuliese) Presidente della Federazione Vela Regionale. Dal 2 al 7 sep tembre la città sarà un pullulare di ragazzi, di vele, di accompagnatori, di giudici e di istruttori federali. I numeri parlano chiaro: 1.000 ragazzi, 500 accompagnatori, 100 istruttori, 250 giudici di gara distribuiti su 7 campi di regata, 150 gommoni con 300 persone che li governeranno. Ciliegina sulla torta la presenza di circa 30 laureandi in Scienze Economiche e Manageriali dello Sport dell’Università degli Studi di Teramo, facoltà di Atri, che avranno come momenti formativi la Coppa Primavela ed i Giochi del Mediterraneo. Nei primi giorni di sep tembre Giulianova verrà un pò trasformata dalla manifestazione. E’ infatti previsto l’allestimento di un campo base a sud del molo sud con utilizzo dell’arenile, dell’area dell’anfiteatro e del parcheggio. I sep te campi di regata sono invece previsti a nord, di fronte al lungomare monumentale fino al Salinello e le gare si svolgeranno a circa 250 metri dalla battigia con un accattivante spettacolo di colori ben visibile dalla riva. Le classi in gara saranno: 2 di Laser, Tecno, FIV555, Tika, 2 di Optimist e 29er. Ieri, domenica,presso il Circolo Nautico “Vincenzo Migliori” di Giulianova si è svolta la prima riunione di programmazione tra l’avv. Pier Luigi Ciammaichella, il dott. Francesco Ettorre e l’avv. Marco Maria Ferrari che si sono riproposti di coinvolgere da subito il Comune di Giulianova, la Provincia di Teramo, la Regione Abruzzo, il B.I.M. (Bacino Imbrifero Montano) e l’Ente Porto. Annunciata, in occasione della Coppa Primavela, la presenza a Giulianova della campionessa olimpica Alessandra Sensini.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.