A Palm Beach Fantastica Non Molla

Il secondo giorno di regate del Melges 32 East Coast Championship in quel di Palm Beach si riassume in un unico aggettivo: emozionante! Tre prove con un vento quasi perfetto d’intensità tra i 12 e i 15 nodi, cielo nuvoloso e onda formata sono gli ingredienti di un rocambolesco capovolgimento della classifica. Jason Carroll su Argo (1-10-1) ora conduce le danze grazie a un margine di tre punti sul diretto inseguitore. Fantastica di Lanfranco Cirillo (5-6-5) non molla e, scartando il 16° della terza prova balza al secondo posto della classifica provvisoria. Ryan DeVos su Volpe scende dalla seconda alla terza piazza, a soli cinque punti dal vertice. La prima regata della giornata è stata a dir poco caotica. Catapult di Joel Ronning e Pieter Taselaar su Bliksem girano la boa di bolina appaiati ma si incagliano sulla cima d’ancoraggio della barca che funge da boa di offset. Aggrovigliati come in una lotta gli equipaggi di Taselaar e Ronning hanno dovuto faticare non poco per districare la matassa, mentre le altre imbarcazioni hanno fatto il possibile per schivarli. Il duo Cirillo-Paoletti ha navigato sulla destra: una scelta che non ha pagato. A risalire la flotta infatti è stato Argo, seguito da Bliksem – autore di un fantastico recupero -, Leenabarca di Alex Jackson e Hedgehog di Alec Cutler. Fantastica finisce quinta. La seconda prova si rivela altrettanto impegnativa sempre a causa della corrente molto forte, che diventa fattore determinante da tenere in considerazione quando si approccia la boa di bolina. Dati i problemi riscontrati al passaggio dell’offset, il PRO Hank Stuart ha messo in atto direttamente in mare la procedura per la modifica con validità immediata delle Istruzioni di Regata. E’ stato quindi rimosso l’offset: gennaker al vento subito dopo aver girato la boa! In partenza è ancora un’ancora a rendere difficile la vita alla flotta e in particolare ad Arethusa di Phil Lotz. Mojo di Steve Rhyne si fa vedere subito tra i primi. Alle sue spalle finiscono Hedgehog, che pare finalmente ritornare in forma, e Ninkasi di John Taylor. Nell’ultima prova di giornata – quella che è servita per far entrare lo scarto – sembra che la flotta domini meglio l’infida corrente, ma non mancano gli incidenti. Questa volta è Catapult di Joel Ronning ha inchiodarsi sulla boa di bolina, seguito da Robertissima di Roberto Tomasini Grinover con Vasco Vascotto alla tattica, e Bronco di Michael Dominguez. Argo si porta ancora una volta in testa. Ryan DeVos su Volpe e Steve Rhyne su Mojo portano a termine un’altra bella prova, finendo secondo e terzo. Continua invece la striscia di risultati negativi di Samba Pa Ti, mai entrato veramente in gara e ora all’ultimo posto della classifica provvisoria. Una posizione che proprio non è usuale per John Kilroy e Lorenzo Bressani. Prima delle ultime due manche da disputare, i punti in palio sono ancora molti è il Melges 32 East Coast Championship di Palm Beach sembra più aperto che mai. Socially Speaking… La Classe Melges 32 non è seconda a nessuno quanto ad attività après race! Il social program di Palm Beach è infatti intenso come le regate in mare. Venerdì sera è stata la volta del barbecue tenuto presso il Palm Beach Sailing Club e sabato al rientro a terra il team Ninkasi Racing ha offerto un ricco aperitivo innaffiato da tanta birra. PER SEGUIRE L’EVENTO Ogni giorno durante le regate sarà attivo il blog live con notizie, foto e commenti, accessibile dal sito www.melges32.com. Sul sito della Classe saranno disponibili foto free for press. Per visitare il sito ufficiale della regata: http:/www.yachtscoring.com/emenu.cfm?eID=630 Per visionare la entry list: http:/www.yachtscoring.com/current_event_entries.cfm?eID=630 Per visionare la classifica: http:/www.yachtscoring.com/event_results_cumulative.cfm?eID=630 Volpe (credit IM32CA – Joy)

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.