A Trieste Tappa finale del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2015

Nel week end, in occasione della Barcolana Young, si conclude a Trieste il Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2015. La chiusura di un circuito iniziato a marzo e vissuto tra sport, amicizie, agonismo e grande crescita tecnica e personale di ogni partecipante. 

Lotta per la vittoria finale del Circuito, soprattutto nella categoria juniores, mentre per tutti sarà una festa essere nel cuore di Trieste per un evento che è sempre più internazionale e popolare: la Barcolana!

 

Il prossimo week end, in occasione della Barcolana Young di Trieste, si disputerà la quinta ed ultima tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2015, circuito itinerante che quest’anno ha toccato Termoli, Varazze, Ravenna, Crotone per concludersi appunto a Trieste, grazie all’organizzazione della Società Barcolana Grignano. I giovanissimi dell’Optimist inaugureranno così òe attività in acqua della Barcolana 47, evento che racchiude eventi di vela, sport acquatici, spettacolo, cultura. Gli Optimist faranno la loro parte co chi è ad una delle prime regate dopo i corsi estivi di vela e chi ha già europei e mondiali alle spalle come Ilan Muccino (Ravenna), Demetrio Sposato (Crotone), Riccardo Sepe (Roma). Una manifestazione che sicuramente avrà la partecipazione di nazioni confinanti come Austria, Slovenia, Croazia con rappresentanti molto preparati.

 

Le regate sono previste sabato e domenica con skipper’s meeting sabato alle ore 10:30 e prima partenza possibile alle ore 12:00 con un massimo di 6 prove (3 prove al giorno). A Trieste, grazie alla presenza dello sponsor tecnico dell’Associazione Italiana Classe Optimist SLAM, sarà possibile trovare la collezione personalizzata Optimist Italia presso gli stand posizionati nei punti più visibili del Villaggio Barcolana (di fronte Piazza Unità d’Italia e di fronte al Race Office al centro del Villaggio sulle Rive).

 

La classifica generale del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2015 vede nettamente al comando nella categoria cadetti Marco Gradoni (CN Fanese, vincitore della Coppa Primavela) con tre vittorie e un quarto nella tappa di Varazze. A seguire Tommaso Fabbri (CN Cervia Amici della Vela), terzo Lorenzo Pezzilli (CV Ravennate). Tra le femmine prima e ottima quinta assoluta Alina Iuorio (LNI Ancona). Tra gli juniores in testa Niccolò Nordera (YCC Savoia), seguito dall’altro napoletano del CN Posillipo Filippo Varini. Terzo Thomas Arenella della Fraglia Vela Riva, mentre è sep tima e prima femmina Gaia Verri (CV Crotone). Bisognerà vedere con lo scarto di una tappa – così come da regolamento, come evolverà la classifica generale, che ad esempio vede agli attuali quarto, quinto e tredicesimo posto rispettivamente Ilan Muccino, Demetrio Sposato (sesto al mondiale Optimist) e Riccardo Sepe (vincitore Meeting Optimist Guinness World Records di Riva del Garda), nonostante un DNC (una tappa non disputata). La quinta tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport dunque deciderà tutto nella categoria dei più grandi, dando ancor più entusiasmo e spirito agonistico alle regate di Trieste e alla Barcolana Young!

 

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.