A Venezia l’Arsenale Piu’ Segreto Si Svela a Maggio

MARE MAGGIO A VENEZIA L’ARSENALE PIU’ SEGRETO SI SVELA A MAGGIO DALLA GALEA ALLO YACHT E MOLTO DI PIU’ Venezia, 1 aprile – Un nuovo modo per visitare Venezia, città conosciuta in tutto il mondo, ma che nasconde molti segreti e luoghi nascosti: Mare Maggio è un evento dedicato alla storia ed alla tradizione della città lagunare, che valorizzerà in particolar modo l’antica conoscenza delle tecniche di costruzione navale e che offrirà al pubblico la possibilità di accedere all’Arsenale di Venezia, splendida costruzione che risale al 1300, da sempre coperta di mistero, e tutt’oggi difficilmente accessibile – è infatti sotto il demanio della Marina Militare. Nel bacino dell’Arsenale, negli antichi padiglioni e nelle Tese di San Cristoforo, il visitatore della manifestazione sarà accompagnato in un percorso che unirà la storia della Repubblica Serenissima e l’arte della costruzione navale ai moderni yacht, rappresentazione dell’eccellenza della nautica. Il progetto, realizzato da Expo Venice con la collaborazione della Marina Militare e di Arsenale di Venezia Spa, ha come obiettivo la ricostruzione storica della vita al tempo delle galee, che saranno le principali protagoniste della manifestazione. Uomini e Navi tra Passato e Futuro è un percorso storico culturale interattivo, con rievocazioni sul tema della galea e degli equipaggi. Saranno coinvolti, in questa iniziativa, professionisti delle ricostruzioni storiche del C.E.R.S (Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche) – reenactors – che riproporranno la quotidianità medievale, in una location che offrirà la giusta atmosfera. Si tratta di un progetto quinquennale che parte dal Passato e si proietta nel futuro, in una delle aree più affascinanti di Venezia, luogo simbolo per la marineria e l’arte navale. Saranno in programma visite guidate, esposizioni, con eventi storici e testimonianze attuali di artigiani e professionisti della tradizione nautica veneta. In questo primo anno si parlerà del Medioevo e della Galea Mediterranea, per proseguire poi nel 2009 con il Rinascimento, i nuovi mondi e le nuove navi, nel 2010 si tratterà della rivoluzione scientifica del XVII secolo, per proseguire nel 2011 con la caduta della Serenissima, per concludere, nel 2012 con le Marine Pre Unitarie e la nascita della Marina Militare. Un percorso storico e culturale per far conoscere l’Arsenale nelle sue fasi evolutive, attraverso le diverse epoche, presentando in modo coinvolgente attività, mestieri, implicazioni storiche del sistema produttivo navale veneziano. Il percorso parte dal Padiglione delle Navi, dove sono esposte la sezione motrice dell’Elettra di Marconi, che divenne il laboratorio galleggiante del grande scienziato o lo “scalè reale”, la stupenda imbarcazione a diciotto remi che trasportò a S. Marco il Re Vittorio Emanuele II nel suo primo ingresso nella Venezia Italiana. La visita seguirà all’esterno, sulla darsena, dove sarà visitabile il sommergibile Dandolo. All’interno delle Tese di San Cristoforo sarà allestita invece la mostra dedicata alle galee, curata da Mauro Bondioli, storico della costruzione navale, saranno in esposizione anche le Coste del Bucintoro ed una testimonianza di archeologia navale a cura dell’Archeoclub d’Italia. Mare Maggio ospiterà anche tre importanti momenti di riflessione. I temi che saranno trattati riguarderanno le vie d’acqua come possibile sviluppo per il nostro territorio, il design e l’archeologia subacquea e marina, sep tore poco conosciuto ma estremamente ricco di interesse e curiosità. Mare Maggio sarà aperto dall’8 all’11 maggio dalle 10.00 alle 19.00. Per informazioni 041 5334850 info@saloneve.it; www.expovenice.it

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.