AL GRUPPO AZIMUT|BENETTI ASSEGNATA LA DEFINITIVA CERTIFICAZIONE PER IL RISPETTO DELLE NORME SULLA SICUREZZA SUL LAVORO

Con il sito di Livorno, si è concluso l’iter di certificazione del sistema di gestione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro BS OHSAS18001:2007. Azimut|Benetti è l’unico Gruppo nautico al mondo con certificazione multi sito, per un totale di 11 siti certificati. Livorno, 3 Dicembre 2013 – Avviato ad Avigliana nell’Ottobre 2009, si è concluso nel mese di Novembre 2013 con il sito di Livorno l’iter di certificazione sulla sicurezza sul lavoro ‘BS OHSAS 18001′. L’ultimo in senso temporale è stato il sito di Livorno che ha ricevuto in data 2 Dicembre 2013 dal Comitato Tecnico Sicurezza del RINA il nuovo certificato OHSAS 18001:2007 che attesta l’applicazione, in aggiunta alle norme di legge vigenti, di un sistema di gestione e controllo accurato in materia di Sicurezza e Salute dei lavoratori sul luogo di lavoro. E’ l’ultimo step, che porta a undici i siti produttivi del Gruppo in possesso di tale attestato, rendendo Azimut|Benetti il primo ed unico Gruppo al mondo nella nautica di lusso, ad avere ricevuto la certificazione multi sito. Con questa certificazione il Gruppo Azimut|Benetti ribadisce la propria attenzione alla responsabilità sociale, nella ferma convinzione che la salute e la sicurezza dei lavoratori siano un’esigenza imprescindibile e che qualunque azione volta a tutelare il lavoratore costituisca non un onere, ma un prezioso investimento. L’obiettivo è anche e soprattutto creare una cultura aziendale fortemente focalizzata su salute e sicurezza, secondo il concetto per il quale “solo chi ha la cultura della sicurezza può costruire barche sicure”. Per l’ottenimento della certificazione OHSAS sono state necessarie oltre 21.000 ore di formazione sia in aula sia sul campo, attraverso addestramenti tecnici operativi mirati a considerare tutte le variabili di rischio tipiche per ciascuna mansione, procedure per la gestione della sorveglianza sanitaria e la manutenzione di impianti, macchine e attrezzature, gestione e risposta alle emergenze, distribuzione ed utilizzo di dispositivi di protezione individuale. Si è trattato di un percorso che ha coinvolto oltre 800 aziende appaltatrici, impegnate nella costruzione di imbarcazioni site prevalentemente nell’area dei cantieri Benetti di Viareggio e Livorno allo scopo di creare un polo di eccellenza in questo sep tore nella consapevolezza che solo grazie ad un vero lavoro di squadra il Gruppo Azimut|Benetti, in sinergia con i suoi partner, può perseguire i valori di “sicurezza e ambiente” in cui crede fermamente. Fin dalla loro concezione in fase progettuale infatti, gli yacht firmati Azimut|Benetti rispettano i più alti requisiti di sostenibilità ambientale come l’utilizzo di prodotti e sostanze non nocive per l’ambiente o la corretta gestione dello smaltimento dei prodotti utilizzati. L’adozione di un Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro (SGSSL) da parte di Azimut|Benetti, oltre a testimoniare un’attenzione costante verso la sicurezza dei propri dipendenti, è garanzia dell’efficacia di un processo che ha comportato ad oggi la riduzione significativa degli infortuni sul lavoro (-80%), incidendo positivamente sull’efficienza complessiva dell’azienda, sul miglioramento delle relazioni industriali e sul morale e la motivazione del personale.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.