AL VIA LA STAGIONE 2016 CON 36 CLUB ADERENTI

Roma, 25 marzo 2016 – Una seconda stagione ricca di novità e di successi, a partire dai 36 club aderenti (al pari di Germania e Danimarca, le due leghe più numerose d’Europa), un calendario a tre selezioni con un potenziale recupero e una finale. S’inizia a maggio, lungo una road map che condurrà i circoli aderenti alla finale di Napoli, in programma a fine ottobre. “Un calendario – ha dichiarato il presidente Roberto Emanuele de Felice – che garantisce ai circoli una stagione di elevato valore agonistico, e che vedrà i velisti impegnati nell’eccezionale formula ideata dalla European Sailing League e adottata in tutta Europa”.

La formula prevede l’utilizzo da sei a otto imbarcazioni monotipo per equipaggi composti da quattro persone e un tabellone di scontri diretti che permette a tutti gli equipaggi partecipanti di affrontare tutti gli avversari lungo percorsi a bastone molto brevi e arbitrati direttamente in mare.

La stagione comprende anche due appuntamenti internazionali organizzati dalla Sailing Champions League, ai quali parteciperanno, come definito a livello europeo, i circoli selezionati nel 2015: il Circolo Canottieri Rogero di Lauria parteciperà di diritto alla finale europea in programma a sep tembre a Porto Cervo, mentre i triestini Yacht club Adriaco e Società Velica di Barcola e Grignano parteciperanno alla semifinale europea in programma a fine agosto a San Pietroburgo e che selezionerà ulteriori circoli per la finale di Porto Cervo.

La finale della stagione italiana, in programma a fine ottobre a Napoli al Reale Yacht Club Canottieri Savoia, vedrà la partecipazione dei 21 miglior circoli italiani selezionati tra luglio e sep tembre; i primi tre classificati a Napoli si selezioneranno per le regate internazionali organizzate dalla Sailing Champions League europea nel 2017.

36 I CIRCOLI AL VIA – Con l’adesione della Fraglia Vela Malcesine e del Circolo della Vela di Brindisi salgono a 36 i Club della Lega Italiana Vela. Si tratta di un importante risultato, che permette alla Legavela di raggiungere la Germania e la Danimarca, le leghe europee con il maggior numero di circoli velici aderenti. “Ma il sorpasso è imminente – ha dichiarato il Presidente Roberto Emanuele de Felice – e presto la Lega Italiana Vela sarà la prima lega europea per numero di Club aderenti. Una bella soddisfazione che sarà raggiunta a meno di un anno dalla costituzione della Legavela italiana”.

La Lega Italiana Vela sta infatti lavorando per sviluppare ulteriormente la propria attività: nei giorni scorsi si è svolto l’incontro dei Presidenti dei circolo aderenti, riunitisi al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo. La riunione è stata nobilitata dalla partecipazione del pluri campione del mondo Vasco Vascotto il quale ha confermato che il mondo della vela sentiva il bisogno di un’iniziativa, come quella della Legavela, che valorizzasse l’attività dei Club velici e che introducesse un nuovo format di regata. Durante la riunione sono state esaminate le candidature dei Club ospitanti e altre sono state proposte dai Presidenti presenti. Inoltre Mats Runstorm, importatore europeo, ha presentato ai Club il monotipo di produzione cinese Far East 23R, mentre Paolo Semeraro ha svelato il suo nuovo progetto del monotipo della serie NEO.
 

IL CALENDARIO DELLE REGATE 2016

Il Consiglio Direttivo della Legavela ha varato il calendario per la stagione 2016, ecco date, luoghi e Circoli organizzatori:

Selezioni:
19 – 22 maggio
: Società Canottieri Garda Salò – Salò
08 – 10 luglio: Yacht Club Costa Smeralda – Porto Cervo
29 sep tembre – 2 ottobre: Circolo Nautico Vela Argentario – Cala Galera Monte Argentario

Eventuale recupero: 13 – 16 ottobre: Circolo della Vela Bari – Bari 

Finale:
27 – 30 ottobre
: Reale Yacht Club Canottieri Savoia – Napoli

 

I CANDIDATI ALLE REGATE 2017

L’entusiasmo suscitato dal nuovo format ha creato delle formidabili sinergie tra i Club aderenti per ospitare le regate della Lega Italiana Vela. In particolare i seguenti Club si sono candidati per organizzare le selezioni e la finale 2017:

Circolo della Vela Bari

Circolo Velico Ravennate

Club Velico Crotone

Fraglia della Vela Riva

Yacht Club Capri

Yacht Club Costa Smeralda

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.