Al Via la Stagione Agonistica di “sagola”

AL VIA LA STAGIONE AGONISTICA DI “SAGOLA” IL GS’37 DEL PORTO TURISTICO DI JESOLO DI FAUSTO PIEROBON Con il trasferimento a Brindisi di “SAGOLA”, il Grand Soleil ’37 dell’armatore, nonché skipper, Fausto Pierobon prende il via la stagione agonistica 2006, che vedrà impegnato il team portacolori del Circolo Velico Faro Piave Vecchia e del Porto Turistico di Jesolo nelle acque dell’Adriatico Meridionale per uno degli appuntamenti più importanti della stagione: il Campionato del Mediterraneo d’altura IMS 2006. La passata stagione agonistica ha visto il varo del nuovo “SAGOLA”, il Grand Soleil ’37, uscito dal prestigioso studio del progettista spagnolo Botin-Carkeek, nella nuova versione per l’IMS, modificata rispetto alle linee tradizionali. Una scommessa dunque per il Porto Turistico di Jesolo e per tutto l’equipaggio guidato da Fausto Pierobon, che si è rivelata vincente nella scorsa stagione, chiusa con importanti piazzamenti come il primo posto di classe, secondo assoluto, conquistato nella categoria non professionisti, al Campionato Mondiale di Mahon (Spagna), dove “SAGOLA” si è distinta come miglior barca italiana. Altri importanti piazzamenti sicuramente il secondo posto assoluto alla Grand Soleil Cup di Porto Cervo, il quarto piazzamento alla Coppa del Re di Palma di Maiorca e il quarto posto al Campionato del Mediterraneo di Punta Ala. Il segnale di partenza per il Campionato del Mediterraneo d’altura IMS 2006, organizzato dal Circolo della Vela Brindisi è fissato per venerdì 2 giugno, con prove su percorsi a bastone e una regata costiera, la conclusione è prevista per lunedì 5 giugno con l’assegnazione del titolo. Per l’occasione sono attese a Brindisi barche dal medio-alto Adriatico, dalla Sicilia oltre che dalla Grecia e Croazia. Entra così nel vivo il calendario agonistico di “SAGOLA”, dopo una serie di modifiche, effettuate nell’inverno, alle appendici, come da regolamento IMS, e le nuove vele progettate e messe a punto dalla veleria Olimpic Sail di Trieste, questo primo appuntamento sarà sicuramente un banco di prova per una riconferma dei successi dello scorso anno. Un equipaggio agguerrito e affiatato come quello di SAGOLA con al timone Fausto Pierobon, Guglielmo Danelon alla tattica,  Nevio Sabadin alla randa, Franco Cittar e Paolo Pinelli alle scotte, Davide Fuzzi alle drizze, Luca Frezza all’albero e Giulio Fonda in prua,  farà la differenza nei confronti degli avversari di sempre, da tenere sotto occhio sicuramente “Don Alvaro” X-Yacht 362 Sport e “Vag”  Grand Soleil ’37, diretto avversario, oltre a  tutta la flotta dei Beneteau 36.7 provenienti dall’Adriatico. Il prossimo importante appuntamento è il Campionato Europeo IMS 2006 che si svolgerà dal 19 al 24 giugno a Cherso in Croazia.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.