ALBERTO BONA E ONLINESIM ALLA CAP CAGLIARI OFFSHORE REGATTA

Genova, 2 maggio 2015 – Alberto Bona a bordo di Onlinesim sarà questa mattina sulla linea di partenza della Cap Cagliari Offshore Regatta, regata riservata ai Mini 6.50 e aperta sia ai solitari sia agli equipaggi in doppio: l’atleta dello Yacht Club Italiano regaterà in solitario.

Un impegnativo percorso di 350 miglia porterà i concorrenti da Genova a Cagliari lasciando le isole dell’Arcipelago Toscano a dritta e navigando lungo la costa orientale della Corsica: gli arrivi sono previsti tra 3 giorni circa, a seconda delle condizioni meteo.

Reduce da un combattuto Gran Premio d’Italia Mini 6.50, Alberto Bona ritroverà, tra gli altri, il suo avversario diretto Michele Zambelli a bordo di Illumia, Maurizio Gallo su Yak, Pilar Pasanau con Peter Punk e Matteo Rusticali su Spot.

L’andamento della regata può essere seguito su: http://capcagliari.classemini.it/

Ulteriori aggiornamenti e informazioni sono disponibili sul sito http://alberto-bona.com e sulla pagina Facebook Alberto Bona.

 

 

Scheda tecnica Onlinesim

Lunghezza: 6,50 metri

Larghezza: 3 metri

Pescaggio: 2 metri 

Dislocamento: 750 kg

Peso bulbo: 280 kg

Altezza interna: 1,42 metri

Randa: 25 m²

Genoa: 18 m²

Spi asimmetrico: 75 m²

 

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.