Alessandra Sensini: il Rientro

Vela: Olimpiadi di SYDNEY – WINDSURF maschile e femminileAlessandra Sensini, un rientro prezioso per l’Italia. La città di Grosseto in festa per il rientro dell’azzurra, medaglia d’oro a Sydney nella classe Mistral. Grosseto, 1 sep tembre – Giornata particolare per Alessandra Sensini, la regina della vela italiana, atterrata in italia oggi dopo il ritardo di quattro ore causato da un guasto all’aereo che da Bangkok ha portato l’azzurra a Milano prima di proseguire con un jet privato per Grosseto. E’ stata un’accoglienza trionfale quella che le istituzioni cittadine, ed il caloroso pubblico hanno riservato ad Alessandra Sensini per la medaglia conquistata a Sydney. Il primo saluto lo ha ricevuto all’aeroporto “Baccarini” di Grosseto e dopo il caloroso abbraccio con i dirigenti dell’Albaria di Palermo è salita in Cadillac scoperta con babbo Goffredo (che le è rimasto accanto in tutti questi giorni, aiutandola nei momenti difficili) e sindaco Alessandro Antichi, è giunta in piazza, dove ad accoglierla oltre alla banda musicale c’era la piazza piena di grossetani che hanno reso omaggio a lei e alla medaglia d’oro. “L’idea di provare con barche d’altura mi attrae – ha dichiarato Alessandra Sensini – ma nel 2004 voglio cercare di mettere al collo la terza medaglia nella mia specialità preferita, il Mistral”.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.