Alla Veleria Doyle il Premio Italia per la Vela Come Migliore Veleria

XXIV Trofeo Accademia Navale di Livorno – Alla veleria Doyle il Premio Italia per la vela come migliore veleria Nell’ambito del TAN (Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno), la più grande manifestazione velica del Mediterraneo, che si è svolto dal 28 aprile all’ 1 maggio a Livorno, è stato assegnato alla veleria Doyle il premio Italia per la vela, per le grandi innovazioni che ha portato nella progettazione delle vele e per la sua eccletticità e dinamicità. La Doyle ha sviluppato le tecnologie rivoluzionarie per poter realizzare le vele del Maltese Falcon e del Mirabella V, le 2 barche con i piani velici più innovativi oggi naviganti, rispettivamente un 3 alberi di 88 mt e uno sloop di 75 mt. Per le barche moderne e da regata la veleria Doyle ha elaborato e brevettato il sistema che permette di realizzare le membrane a fibre orientate con la laminazione più resistente e leggera, tanto che sono le uniche membrane utilizzate sia dalle barche più grandi come i Perini da 56 mt. sia da barche da regata, poichè risultano anche le più leggere e stabili. Nelle vele d’epoca la veleria Doyle ha acquisito profonda esperienza e conoscenza della tradizione, avendo realizzato le vele più diverse, da quelle del Vespucci e del Palinuro a quelle di tante barche classiche da regata tra cui recentemente lo Stormvogel e i 12 mt SI. Al gruppo Doyle Italia, che ha velerie a Rapallo e a Palermo, si sono unite recentemente una veleria in Costa Smeralda, dedicata sopratutto al service di vele e attrezzature e la più moderna veleria di produzione italiana, un loft di 1.800 mq, attrezzato con macchinari progettati in esclusiva. I velai del gruppo Doyle Italia sono Francesco Valenza, che nell’89 ha portato il marchio Doyle in Italia, Sergio Fabbi e Fabio Ascoli che gestiscono la veleria di Rapallo, Mauro Albonico direttore della Doyle Costa Smeralda e Mario Giattino velaio e amministratore della modernissima veleria appena entrata nel gruppo. La veleria Doyle sta discutendo con 3 team le modalità di collaborazione tecnica e fornitura delle vele per la 33.a Coppa America, la cui organizzazione è già iniziata, per permettere ai team di presentare la loro sfida subito dopo la fine di quella in corso, a luglio 2007.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.