Altri Particolari su Luna Rossa

05 jan00 17:00 (ora locale) AUCKLAND, NUOVA ZELANDA Luna Rossa ITA 45 del team Prada ha disalberato oggi durante la regata contro AmericaOne, a pochi minuti dopo la partenza. L’imbarcazione italiana stava procedendo di bolina mure a dritta in condizioni meteorologiche ideali, con mare calmo e vento di circa 12 nodi, quando l’albero si è improvvisamente spezzato in due all’altezza della terza crocetta. Non ci sono stati feriti a bordo. Francesco de Angelis e il suo equipaggio si sono immediatamente messi al lavoro per recuperare le vele e per sistemare l’attrezzatura, mentre Luna Rossa veniva presa al traino dalla barca appoggio. Ad un primo esame dell’albero e dell’attrezzatura appare che la causa del disalberamento sia stato il cedimento dell’attacco di una sartia all’altezza della terza crocetta. Il Comitato di Regata dava il via alle 13.35 locali (l’una e 35 di notte in Italia); in una aggressiva fase di pre-partenza Paul Cayard (skipper di AmericaOne) riusciva a spingersi tra la barca Comitato e Luna Rossa a circa 30 secondi dal via. Lo skipper italiano cercava di bloccare la strada al suo avversario il quale tuttavia riusciva a infilarsi tra la barca giuria e Luna Rossa con una rapida strambata, partendo con 10 secondi di vantaggio. L’equipaggio italiano protestava contro Cayard perche’ riteneva che avesse strambato troppo vicino ma gli Umpire (gli arbitri sull’acqua) non concedevano la protesta. Luna Rossa dimostrava subito un’ottima velocità e riusciva a guadagnare gradualmente su AmericaOne; i due skipper si marcavano strettamente e de Angelis incrociava mezza lunghezza alle spalle dell’avversario. Poi Luna Rossa disalberava. Francesco de Angelis in conferenza stampa ha dichiarato: “Abbiamo appena tolto l’albero; si è rotto l’attacco di una sartia all’altezza della terza crocetta. Peccato, stavamo facendo una bella regata, avevamo recuperato dopo la partenza e le barche erano molto vicine tra loro. Dobbiamo ora dimenticare quello che è accaduto e prepararci per la prossima regata”. Solo mezz’ora dopo il termine della conferenza stampa, alle 18.30 ora locale, Luna Rossa usciva dal porto per regolare albero e vele che saranno utilizzate per le regata di domani. AmericaOne ha dovuto completare da sola il percorso per guadagnare il punto in classifica. Nelle altre regate della giornata si è assistito a un emozionante duello tra Stars & Stripes e Le Defi; i francesi avevano subito una prima penalità per essere entrati nell’area di pre-partenza troppo presto (prima dei 5 minuti). Gli Umpire infliggevano poi una seconda penalità a Le Defi che entrava in collisione con Stars & Stripes alla fine della prima poppa. Team Dennis Conner ha chiesto alla Giuria Internazionale di posticipare la prossima regata per riparare la barca danneggiata. Nippon Challenge ha avuto la meglio su America True. RISULTATI DI OGGI – REGATA 3 delle semifinali 1° match Team Dennis Conner vince contro Le Defi (2 minuti 55 secondi) 2° match Nippon Challenge vince contro America True (1 minuto 31 secondi) 3° match AmericaOne vince controPrada (Prada disalbera) CLASSIFICA DOPO IL TERZO GIORNO DELLE SEMIFINALI (ogni vittoria vale 1 punto) 3 pti – USA 55 (Stars & Stripes) 2 pti – JPN 44 (Asura) 2 pti – USA 61 (AmericaOne) 1 pto – ITA 45 (Luna Rossa) 1 pto – USA 51 (America True) 0 pti – FRA 46 (6eme Sens) PERCORSO DI REGATA A bastone, lungo 18.5 miglia; sei lati complessivi, ossia tre lati di bolina e tre lati di poppa; il primo e l’ultimo lato sono lunghi 3.25 miglia, i restanti 3.00 miglia. CONDIZIONI METEO DI OGGI SW, 9-14 nodi; nel pomeriggio possibile regime di brezza. Prevalentemente sereno con nuvolosità sparsa. Onda inferiore a 0.5 metri. EQUIPAGGIO DI OGGI 1. Prodiere, Paolo Bassani 2. Aiuto prodiere, Massimiliano Sirena 3. Albero, Simone de Mari 4. Pozzetto, Cristian Griggio 5. Aiuto pozzetto/volante, Vittore Vattuone 6. Grinder sx, Massimo Galli 7. Grinder dx, Romolo Ranieri 8. Tailer sx, Lorenzo Mazza 9. Tailer dx, Stefano Rizzi 10. Grinder/tailer, Daniele Bresciano 11. Stratega*, Michele Ivaldi 12. Aiuto randista, Mauro Stanzani 13. Randista, Pietro D’Ali’ 14. Timoniere, Francesco de Angelis 15. Tattico, Torben Grael 16. Navigatore, Matteo Plazzi *Lo stratega è la persona che fa da tramite tra il centrobarca e il timoniere, tattico e navigatore. CALENDARIO DI DOMANI – REGATA 4 delle semifinali 1° match AmericaOne vs Nippon Challenge 2° match Prada vs Le Defi 3° match Team Dennis Conner vs America True PREVISIONI METEO PER DOMANI Regime di brezza da NE. Prevalentemente sereno.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.