Ancora Sull’Appassionante Duello di Stanotte

Luna Rossa ITA 45 del team Prada ha perso oggi per 8 secondi il match contro AmericaOne nell’ottava giornata delle semifinali della Louis Vuitton Cup. Francesco de Angelis e Paul Cayard hanno combattuto un duello mozzafiato che si è risolto nella poppa finale quando Luna Rossa, davanti ad AmericaOne, veniva penalizzata per non aver mantenuto la giusta rotta, una decisione che lasciava sconcertato il tattico Torben Grael. Il Comitato di Regata dava la partenza del match in perfetto orario, alle 13.35 locali, con vento da Est di 12 nodi. Francesco de Angelis partiva sulla destra con 6 secondi di vantaggio, mentre Cayard sceglieva la sinistra. Dopo pochi metri AmericaOne virava per coprire l’avversario. Il vento girava a sinistra favorendo la barca americana che si portava al comando, avvantaggiata anche dalla maggiore pressione. Alla prima boa di bolina Cayard registrava un vantaggio di 1 minuto e 2 secondi. Nella poppa successiva Luna Rossa riusciva a guadagnare 19 secondi sull’avversario. Per tutta la seconda bolina Cayard si manteneva ancora al comando e riusciva ad allungarsi. Luna Rossa girava la seconda boa di bolina 58 secondi alle spalle della barca americana, ma nella poppa successiva riusciva a guadagnare ben 33 secondi. Nella terza ed ultima bolina iniziava il duello in assoluto più appassionante di questa Louis Vuitton Cup: de Angelis e il suo equipaggio attaccavano con grande determ! inazione l’avversario costringendolo a numerose virate e controvirate. A poche centinaia di metri dall’ultima boa di bolina de Angelis riusciva a portarsi sulla destra di Cayard e ad incrociare con diritto di rotta (mure a dritta); AmericaOne era costretta a dare acqua a Luna Rossa che girava la boa con un vantaggio di 6 secondi. Entrambi gli equipaggi issavano lo spinnaker; Cayard, da dietro, cercava l’ingaggio con de Angelis. I due tattici Grael e Kostecki sventolavano più volte le bandiere di protesta ma gli Umpire (i giudici sull’acqua) non infliggevano alcuna penalità. La tensione aumentava spasmodicamente fino a quando i giudici infliggevano una penalità a Luna Rossa; de Angelis rispondeva prontamente e riusciva a sua volta a infliggere una penalità a Cayard. Luna Rossa tuttavia perdeva una manciata di metri preziosi e Cayard tagliava la linea d’arrivo con un vantaggio di 8 secondi. Francesco de Angelis ha dichiarato: “E’ stata una regata molto dura. Il mio equipaggio ha fatto un lavoro eccellente e siamo riusciti a guadagnare su Cayard fino a raggiungerlo e superarlo. Siamo stati fermati dalla penalità ed è stato un peccato che sia stato un incidente simile a compromettere il nostro risultato. Non ci è ancora chiaro il motivo di questa penalita’”. Torben Grael ha dichiarato: “Oggi ho vissuto emozioni molto intense e diverse. Dopo essere rimasti dietro a Cayard a lungo siamo riusciti a recuperare e a portarci al comando. Poi gli Umpire ci hanno inflitto una penalità. Per tutto l’ultimo lato di poppa ci siamo mantenuti sulla giusta rotta. Cayard continuava a ingaggiava con noi per qualche istante, poi rompeva l’ingaggio e sfruttava le nostre onde per sviluppare maggiore velocità. Ad un certo momento il suo spinnaker, da dietro, ha toccato il nostro strallo di poppa; ho esposto la bandiera di protesta ma gli Umpire non hanno concesso la penalita’”. Luna Rossa è ora seconda in classifica con 5 punti; Cayard conduce a 7; Team Dennis Conner, con 4 punti, ha disputato una regata in meno, quella contro America True rimandata in coda alle semifinali. Negli altri match della giornata Nippon Challenge ha battuto America True e Team Dennis Conner ha sconfitto i francesi di Le Defi. Domani Luna Rossa regaterà contro Le Defi. RISULTATI DI OGGI – REGATA 8 delle semifinali 1° match Nippon Challenge vince contro America True (1 minuto 20 secondi) 2° match Team Dennis Conner vince contro Le Defi (19 secondi) 3° match AmericaOne vince contro Prada (8 secondi) CLASSIFICA DOPO L’OTTAVO GIORNO DELLE SEMIFINALI (ogni vittoria vale 1 punto) 7 pti – USA 61 (AmericaOne) 5 pti – ITA 45 (Luna Rossa) 4 pti – USA 55 (Stars & Stripes)* 4 pti – JPN 44 (Asura) 1 pto – USA 51 (America True)* 0,5 pti – FRA 46 (6eme Sens) *Stars & Stripes e America True hanno disputato una regata in meno. CONDIZIONI METEO DI OGGI Vento da E, 17-21 nodi. Prevalentemente sereno con nuvolosità sparsa e piogge in mattinata. Onda da E 0.5-1 metro, in aumento fino a 1.5-2 metri nel corso della giornata. EQUIPAGGIO DI OGGI 1. Prodiere, Paolo Bassani 2. Aiuto prodiere, Massimiliano Sirena 3. Albero, Simone de Mari 4. Pozzetto, Cristian Griggio 5. Aiuto pozzetto/volante, Vittore Vattuone 6. Grinder sx, Massimo Galli 7. Grinder dx, Romolo Ranieri 8. Tailer sx, Claudio Celon 9. Tailer dx, Stefano Rizzi 10. Grinder/tailer, Lorenzo Mazza 11. Stratega*, Michele Ivaldi 12. Aiuto randista, Piero Romeo 13. Randista, Pietro D’Alì 14. Timoniere, Francesco de Angelis 15. Tattico, Torben Grael 16. Navigatore, Matteo Plazzi *Lo stratega è la persona che fa da tramite tra il centrobarca e il timoniere, tattico e navigatore. CALENDARIO DI DOMANI – REGATA 9 delle semifinali 1° match Le Defi vs Prada 2° match Nippon Challenge vs AmericaOne 3° match America True vs Team Dennis Conner PREVISIONI METEO PER DOMANI Vento da E, 20-25 nodi. Prevalentemente sereno.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.