Andrea Casale Campione Italiano J24 per la Quinta Volta

Arzachena – Cannigione. Andrea Casale è il nuovo campione italiano di vela Classe J24. Il successo è arrivato al termine dei sep te regate di alto contenuto tecnico anche sei 45 concorrenti hanno dovuto arrendersi per quasi due giorni alle intemperie. Sette regate molto importanti anche per il Circolo Nautico Arzachena che ha così potuto collaudare tutta la macchina organizzativa in vista del Campionato del Mondo che inizierà l’8 giugno e vedrà la partecipazione di ben 76 equipaggi provenienti da 18 Paesi. Andrea Casale, genovese, 35 anni, in servizio presso la Guardia di Finanza, dopo i quattro titoli italiani del 2002-2003-2004-2006, ha così aggiunto un’altra perla al suo palmares e il merito è da condividere con tutto l’equipaggio di Fiamma Gialla composto da: Fabio Montefusco, Enzo Di Capua, Ernesto Angeletti e Vittorio Rosso. Casale è stato senza dubbio il più regolare in assoluto con tre vittorie, tre secondi posti ed un terzo posto. Questo gli ha permesso di aggiudicarsi il titolo italiano davanti a Luigi Ravioli su JdF e Francesco Cruciani su Avoltore. Nella quarta e ultima giornata si sono disputate tre regate: le prime due sono state vinte dal britannico Ian Southworth su Hedgehog mentre la terza,l’ultima del campionato, ha visto ancora il successo di Casale. Tra gli equipaggi sardi il primo in classifica generale è in nona posizione della classifica generale, quinto di campionato italiano, ed è Mariolino Di Fraia su Botta Dritta della Lega Navale di Arzachena, a seguire Alberto Bini su Sardares del Club Nautico di Arzachena. Il Golfo di Arzachena e tutta la struttura logistica e organizzativa di Cannigione ora attendono i Campionati del Mondo. Casale, Ravioli e Cruciani ed altre 23 barche italiane saranno chiamati a un impegno ancora maggiore in quanto dovranno confrontarsi con i migliori velisti al mondo nella specialità e il loro avversario principale sarà il campione del mondo in carica, il brasiliano Mauricio Santa Cruz. CLASSIFICA FINALE DOPO 7 REGATE: 1. Casale Andrea, FIAMMA GIALLA 9,0 2. Pereira Matias, CARRERA BOUCHERON 34,0 3. Glomb Daniel, IBRAVISSIMO 34,0 4. Wilcox Greg, ROTOMAN 36,0 5. Luigi Ravioli, F J di F 37,0 6. Cruciani Francesco, AVOLTORE 38,0 7. Whitemore Keith, FURIO 42,0 8. Buiatti Claudio, J DI QUADRI 46,0 9. Di Fraia Pasquale Mario, BOTTA DRITTA 59,0 10. Arribas Leigh Javier VOLVO FOR LIFE 70,0 11. Trumpy Eugenio, MIKI II 78,0 12. Nocera Fabio, MARMELLATAJJ 79,0 13. Bini Aurelio, SARDARES 79,0 14. Gibson Sonny, CROSTINO 87,0 15. Macgregor Lucy, JOLLY ROGER 88,0 16. Masia Filippo, BOOMERANG 96,0 17. Southworth Ian, HEDGEHOG 101,0 18. Bacigalupo Lorenzo, BEL COLPO 104,0 19. Orecchioni M. Salvatore, NORD EST 115,0 20. Antonelli Antonio, KISMET 118,0 21. Manconi Federico, MOLARA 124,0 22. Ciabatti Antonello, ORNELLA ALL’ATTACCO…TORRA 126,0 23. Pibi Pierluigi, L’ARMADILLO 130,0 24. Gorgerino Davide, i J.HARD PANDOLFA 133,0 25. Spano Giorgio, ARIA 140,0 26. Farris Andrea, ANDALE 142,0 27. Delicati Fabio, DJKE 144,0 28. Spiga Sean, ALLEGRO BEVITORE 149,0 29. Ciabatti Daniele, LIBARIUM 153,0 30. Rinaldi Paolo, AMERICAN PASSAGE 157,0 31. Conte Carlo, GRISU’ 162,0 32. Pistone Franco, GRISSINO 2 162,0 33. Gemini Andrea, INDIANA J 165,0 34. Perinelli Paolo, TUONI E FULMINI 181,0 35. Bandino Riccardo, DOLPHINS 181,0 36. De Rossi Fabio, VALHALLA 186,0 37. Longo Michele, PAPERINIK 195,0 38. Buzzi Massimo, JACK SPARROW 197,0 39. Mereu Luca, CORSARA 223,0 40. Bellacicca Marcello, MARBEA 224,0 41. D’aloisio Marco, STRARIPA EMILIO 232,0 42. Turco Salvatore, PUNTO BLU 234,0 43. Magalotti Eva, VENTOCALDO 237,0 44. Anedda Maurizio, URANIA 252,0 45. Maltinti Enrico, BANDA BASSOTTI 276,0

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.