Audi Beneteau 25 Gold Cup: Lotta Aperta per il Titolo Mondiale

Venerdì, 30 sep tembre 2005 – Terza giornata di regate davanti a Porto Rotondo, due le prove disputate. Le condizioni del mare stupende, calmo o quasi calmo con prima una “bavetta” di vento che faceva seguito ad un temporale mattutino poi un rinfresco che ha permesso alla flotta di sviluppare tutto il potenziale di velocità. Purtroppo il vento non era regolarissimo e i bordi sia di bolina che di poppa non sono arrivati al tecnico puro ma hanno permesso qualche rimonta, specie nelle posizioni di rincalzo. La prima prova vedeva un incontenibile Lorenzo Bressani su Fra Martina TNT, che presa la testa della gara dopo una prudente bolina che lo vedeva passare in quarta posizione alla prima boa, non la lasciava sino all’arrivo lasciandosi alle spalle Maurizio Galanti su “Just a Coyote” e lo spagnolo Jose Manuel Peres su un sorprendente “Santiaug sur Galicia” che con il vento di ieri aveva avuto varie difficoltà nel procedere. Il tempo di aspettare qualche ritardatario e via alla seconda partenza, start veramente concitato, specie sulla boa affollata come non mai, Bressani è in prima fila ma forse in anticipo poi pressato da tutti gli altri che scadono al vento: un sandwich gigantesco come una grande bagarre di ciclisti del mare, ma nella baraonda scatta come una volpe il Sandro Montefusco con alla tattica quel puro campione di Diego Negri, il vento e’ regolare e non ci sono sorprese, intanto nelle posizioni di testa compare anche Riccardo Simoneschi che terminerà in sesta posizione e Alessandro Novi, uno dei primissimi su questo scafo. Bressani tenta una inutile rincorsa anche con un bordo buono in mezzo alla flotta, ma tutto finisce nel nulla, poche strambate in relax e siamo all’arrivo, primo “Kibbo’ Gebl” di Montefusco, seguito da “Pallino” con Marco Pasquini e ancora in evidenza Antonello Ciabatti al timone di “Lampogas”. Un simpatico assaggio di prodotti gastronomici provenienti dalla fauna e della terra sarda ha allietato la scrittura delle mille proteste, pertanto per i primi tre posti della classifica generale pur provvisoria si dovranno attendere delle ore.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.