Audi Medcup Circuit

Mean Machine, dopo Alicante, impone un altra volta il ritmo La prima giornata del Trofeo Audi Regione Autonoma della Sardegna, terza tappa del Circuito Audi MedCup 2008, ha riservato un?ottima giornata ai 13 TP52 presenti a Cagliari. Una grande giornata di vela, una termica tra i 10 e i 16 nodi di intensità che hanno consentito al Comitato di Regata di far disputare tutte e tre le prove previste per oggi. Mean Machine (MON) di Peter de Ridder, con un Ray Davies più che mai in forma, si aggiudica due delle tre prove della giornata portando a 8 le regate vinte sino ad oggi nel Circuito Audi MedCup 2008. Nella prima regata Mean Machine, in testa sin dalla prima boa, non ha fatto altro che allungare sugli inseguitori dimostrando molta tranquillità e sicurezza. Nella terza regata, favorito anche da un salto di vento, Mean Machine passa dalla nona posizione del passaggio alla prima boa di bolina a tagliare per primo la linea del traguardo, dimostrazione che de Ridder è uno dei papabili per la vittoria finale. Nel seconda prova dopo una buona partenza, ma una prima bolina non perfetta, Mean Machine vira la prima boa in quarta posizione, piazzamento che mantiene sino all’arrivo. Con due primi ed un quarto posto è leader della classifica generale provvisoria del Trofeo Audi Regione Autonoma della Sardegna con 4 punti di vantaggio su Quantum Racing (USA) di Devos e 5 su Bribón di Jose Cusì che grazie alla sua costanza continua a mantenere la testa della generale del Circuito Audi MedCup 2008. Gli italiani Partendo dal fatto che quest’anno l’unico scafo italiano nel Circuito Audi MedCup 2008 è Audi Q8 di Riccardo Simoneschi con alla tattica Tommaso Chieffi, alla quale si aggiunge il team italiano con lo skipper Vasco Vascotto che però regata su una barca battente bandiera cilena e sponsor spagnolo, Mutua Madrileña, ci sono poi diversi altri velisti italiani all’interno dei team stranieri: su Bribón (ESP) ci sono Marco Capitani e Federico Giovannelli, e poi Francesco Bruni su Matador (ESP), Carlo Castellano su El Desafio (ESP), Alberto Barovier e Matteo Plazzi su Artemis (SWE). Francesco Mongelli su Rusal Synergy (RUS), Emanuele Marino su Platoon (GER), Paolo Persi Del Marmo su Valars (RUS) e Gerardo Siciliano su Quantum Racing (USA). Oggi complessivamente il risultato è stato discreto. Nella prima prova Mutua Madrileña ha concluso al secondo posto, alle spalle di de Ridder, mentre Audi Q8 è stata ottava. Nella seconda Audi Q8 è stata autrice di un importante recupero nel corso della prima poppa, passando da decimo a terzo e riuscendo a mantenere questa posizione anche sul traguardo. Mentre Mutua Madrileña, causa la rottura dello spinnaker, non è andata oltre l’undicesimo posto. Nell’ultima prova odierna ne Mutua ne Audi Q8 hanno brillato: sep timo il primo, decimo il secondo. Ora nella classifica generale sono piazzati rispettivamente sesto Mutua Madrileña e sep timo Audi Q8. Dichiarazioni: Ray Davies, tattico di Mean Machine: “E’ stata una grande giornata. La barca è incredibile e le partenze sono state buone: siamo partiti sempre in boa, con vento libero, evitando problemi, in modo da poter fare, nella maggior parte dei casi, la nostra regata, con vento libero e giocandoci le nostre carte. Questo risultato è importante per tutto l’equipaggio e specialmente per Peter (de Ridder) e ci aiuterà a riprendere sicurezza in noi stessi dopo Marsiglia.” Flavio Favini, timoniere di Mutua Madrileña “Qui a Cagliari abbiamo trovato le migliori condizioni per regatare, vento tra i 13 e i 18 nodi, perfetto. Nella prima prova siamo partiti molto bene a centro linea, regatato a destra del campo di regata sino alla boa di bolina. Nella seconda regata non siamo partiti così bene come nella prima, ma un sesto/settimo posto era alla nostra portata. Il risultato finale è stato compromesso dalla rottura dello spinnaker, durante l’issata nell’ultimo lato di questa prova; abbiamo perso molto tempo per cambiarlo, così che ci hanno passato in diversi e abbiamo concluso all’11esimo posto. Nella terza ed ultima prova di oggi siamo partiti bene e ci siamo tenuti a sinistra. L’ultima bolina – poppa non è stata facile, al traguardo eravamo sep timi. Questa tappa è appena iniziata, abbiamo molti giorni di regata davanti a noi”. Paul Cayard, timoniere di El Desafio “La barca è buona, siamo noi che non regatiamo come dovremmo. Nell’ultima prova siamo partiti in anticipo, siamo dovuti rientrare e la regata è stata compromessa. Dobbiamo riuscire a partire meglio perché stiamo perdendo molti punti. E’ evidente che il problema più grande lo abbiamo avuto nella terza prova, ma anche nella seconda prova quando siamo partiti bene, virato la prima boa di bolina in terza posizione, abbiamo commesso alcuni errori in manovra e non siamo stati impeccabili tatticamente. Ci sono molte piccole cose che dobbiamo cercare di migliorare. Mi auguro che si tratti semplicemente di passare più ore in acqua a provare…” Trofeo Audi Regione Autonoma della Sardegna Classifica generale provvisoria dopo 3 prove (Posizione, Barca, Nazione, P1, P2, P3, Tot. Punt.) 1° Mean Machine MON (1,4,1, 6) 2° Quantum Racing USA (3,1,6, 12) 3° Bribón ESP (4,2,5, 11 ) 4° Matador ARG (7,8,3, 18) 5° Artemis SWE (9,5,4, 18) 6° Mutua Madrileña ESP (2,11,7, 20) 7 °Audi powered by Q8 ITA (8,3,10, 21) 8° Platoon by Team Germany GER (5,10,8, 21) 9° El Desafío ESP (6, 7, 11, 24) 10°Rusal Synergy RUS (13,13,2 26) La classifica completa è disponibile cliccando su: 2008.medcup.org/results Circuito Audi MedCup 2008 Risultati dopo 19 prove – Alicante, Marsiglia e CAGLIARI (Posizione, Barca, Nazione, Tot. Punt.) 1° Bribón ESP 91,2 2° Quantum Racing USA 102 3° Artemis SWE 110 4 °Platoon by Team Germany GER 122 5 °Mean Machine MON 125 6 °Matador ARG 135 7 ° El Desafío ESP 159 8° Mutua Madrileña ESP 171,4 9 °CxG Caixa Galicia ESP 176,6 10° Audi by Q8 ITA 180 Oggi nel blog: 2008.medcup.org/blog…Francesco Bruni (ITA) Matador. Domani 2 luglio, con partenza alle ore 13.00, seconda giornata di regata a bastone del Trofeo Audi Regione Autonoma della Sardegna, terza tappa del Circuito AUDI MedCup 2008. ll vincitore di questa regata del Circuito AUDI MedCup riceverà, sabato pomeriggio, il Trofeo Audi Regione Autonoma della Sardegna. Da Cagliari il Circuito AUDI MedCup si trasferirà a Puerto Portals, Maiorca, Spagna (21 -26 luglio), quindi a Cartagena, Spagna (25 – 30 agosto), per chiudere infine la stagione a Portimao, Portogallo (15 – 20 sep tembre).

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.