Aurora Seconda di Classe Irc e Orc 4 Alla Middle Sea Race

Grande soddisfazione per il team di Aurora, che con la bandiera dello Yacht Club Sanremo ottiene il secondo posto di classe alla Middle Sea Race. Nuovo successo per Aurora, il Canard 41 di Roberto Bruno e Paolo Bonomo, che con la bandiera dello Yacht Club Sanremo conquista un bellissimo secondo posto in IRC 4 e ORC 4 all’impegnativa Rolex Middle Sea Race, affrontata con l’equipaggio formato da Roberto Bruno, Paolo Bonomo, Roberto Codoni, Giuliana Marten, Mario Taddei, Dario Di Natale, Giovanni e Giuseppe Calandrino, Gianluca Caboni. Ottimo anche il risultato in classifica generale, dove si piazza al decimo posto in classe ORC. Partiti il 23 ottobre, da Valletta, hanno affrontato la lunga prova con condizioni meteo sempre impegnative. “La regata è stata tatticamente perfetta – commenta Roberto Bruno – purtroppo non abbiamo avuto un appoggio meteo e per questo motivo, all’altezza di Strombolicchio siamo rimasti sotto costa, perdendo la prima posizione, che altrimenti era assolutamente un obiettivo realizzabile. All’altezza di Palermo abbia incrociato un groppo importante, con pioggia, grandine e raffiche di 50 nodi, ma siamo riusciti a sfruttarlo bene, recuperando molto di quanto avevamo precedentemente perso. Poi da Favignana a Lampedusa siamo riusciti a trovare uno splendido vento da Ovest, che ci ha permesso di fare una media di 10 nodi al traverso, arrivando a tagliare il traguardo in buona posizione in classifica generale e piazzandoci al secondo posto di classe”. Aurora ha tagliato il traguardo della Rolex Middle Sea Race il mercoledì 27 ottobre, dopo quattro giorni, quattordici ore e ventinove minuti dalla partenza.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.