Azimut Atlantis 43 e il progetto ‘grandi firme’ in anteprima mondiale a Boot Düsseldorf 2015

Tra i modelli in esposizione anche Azimut 80 Fly, Azimut 50 Fly, Azimut 55S e Azimut Magellano 43. E in Europa si rafforza la distribuzione.
Difficile chiedere di più, il nuovo Azimut Atlantis 43 è destinato a diventare il nuovo punto di riferimento nella sua categoria. Grintoso e sportivo fuori, cool e ricercato dentro, l’ultimo nato della Collezione Atlantis è un vero concentrato di contenuti e design italiano.
E su Azimut Atlantis 43 tutta l’eccellenza del Made in Italy anche grazie alla libertà di decorare gli interni con i prestigiosi tessuti italiani di Missoni Home,  Loro Piana Interiors e altri grandi nomi.
Fra le novità in anteprima mondiale al prossimo Salone di Düsseldorf, che si svolgerà dal 17 al 25 gennaio 2015, il nuovo Azimut Atlantis 43 rappresenta l’esempio perfetto della capacità del cantiere italiano di innovare continuamente i propri modelli senza tuttavia abbandonare lo stile che da sempre li contraddistinguono. Dall’esperienza Azimut nasce quindi un open completo dal design accattivante, capace di soddisfare ogni esigenza con soluzioni sempre intelligenti e fruibili .
Il nuovo modello della Collezione Atlantis si inserisce nel panorama competitivo come Best-in-Class per molti aspetti fra cui, senza dubbio, il prezzo estremamente interessante al quale Azimut è riuscita ad offrire uno sport cruiser di lusso senza accettare alcun compromesso su qualità e stile.
Il lancio del nuovo modello della Collezione Atlantis sarà anche occasione per presentare il progetto “grandi firme” caratterizzato da una novità: per la prima volta, infatti, non saranno solo gli yacht di grandi dimensioni a godere di décor interno personalizzato, ma la possibilità di scegliere tra più soluzioni ‘firmate’ sarà progressivamente estesa all’intera gamma.
Grandi novità riguardano anche il rafforzamento della rete distributiva Azimut Yachts in Europa, per la quale si è deciso di procedere con un significativo potenziamento: sono state avviate le nuove Official Dealership Agreement che prevedono un maggior coinvolgimento diretto del cantiere nelle strategia di vendita e assistenza dei partner europei, per essere più vicini al cliente finale. Nel corso degli ultimi mesi sono state create e verranno aperte: Azimut Yachts London con uffici già operativi in Mayfair, Azimut Yachts Finland, Azimut Yachts Austria & Germany.
Anche la presenza in Francia è in corso di potenziamento  con la creazione di Azimut Yachts Atlantis Collection France.
Ad accompagnare l’Azimut Atlantis 43 sotto i riflettori del Boot 2015, vi saranno, naturalmente, alcuni tra i modelli più rappresentativi della gamma Azimut Yachts: Azimut Flybridge 80, modello di punta lanciato l’anno scorso e seguito, quest’anno dall’Azimut Flybridge 50, fresco di debutto ai saloni autunnali. Stesso ‘family feeling’ del modello di maggiori dimensioni, racchiuso in 16 metri di eleganza e grandi prestazioni. E ancora, lo sportivo Azimut 55S e  Azimut Magellano 43, l’Italian Long Range disponibile sia in versione Fly sia hard top, dalla grande autonomia, le cui prestazioni sono state di recente testate con successo da giornalisti tecnici nell’insidioso Canale della Manica.
Boot Dusseldorf 2015: Azimut Yachts – Stand 6A58 – Halle 6

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.