Barcolana 35, Trieste in Regata

Sport. Regata sempre più Maxi: arriva Alfa Romeo, invincibile 90 piedi. Attesa la rivincita di MagicJena; Cometa terzo incomodo. Regolamento. Tutto confermato, compresi i canoni di iscrizione Novità. Gli armatori potranno ottenere via Sms, il loro risultato in regata. Barcolana Sailing Week: tutti gli eventi dal 4 al 12 ottobre Trieste, 25 sep tembre – Sarà, ancora una volta, la sfida tra i giganti del mare, la festa della vela, l’evento più importante per l’economia e l’immagine di Trieste. L’edizione 35 della Barcolana è pronta a partire, o meglio, a decollare: imbarcazioni di 30 metri previste al via, velisti noti e personaggi del mondo dello spettacolo tra i protagonisti, e la grande festa lungo le Rive, che animerà la città per un’intera sep timana, dal 4 all’11 ottobre, in attesa che, il 12 ottobre alle 10 del mattino, si svolga l’attesissima Barcolana. Barcolana 35 assicura emozioni, e propone novità legate alla presenza di scafi sempre più nuovi e avveniristici, che arrivano a Trieste per guadagnarsi la soddisfazione di arrivare al traguardo prima di altre duemila imbarcazioni a vela. Inossidabile, il record della Barcolana resiste: si tratta della regata velica più affollata del mondo, con 2mila barche che partono contemporaneamente su un percorso a quadrilatero posizionato nel Golfo di Trieste, e con circa 20mila velisti in mare, provenienti da Italia, Austria, Slovenia, Croazia, Ungheria, e quest’anno anche Nuova Zelanda. C’è grande attesa, come ogni anno, per il duello di testa, capace di catalizzare l’attenzione, e al tempo stesso valorizzare anche la presenza degli scafi piccoli, presenti per il puro gusto di esserci, anno dopo anno. Due i favoriti per la vittoria dell’edizione 2003 della Barcolana: Alfa Romeo, dell’armatore neozelandese Neville Crichton, e MagicJena, lo scafo dello sloveno Mitja Kosmina e del padovano Mimmo Cilenti, 80 piedi costruito in Slovenia. Alfa Romeo è un “super maxi” di 90 piedi di lunghezza (30 metri), vincitore delle più importanti regate disputate negli ultimi due anni a livello internazionale, a partire dalla temeraria Sydney-Hobart: armato dal neozelandese Neville Crichton, Alfa Romeo ha partecipato a 60 regate e ne ha vinte 59: ora sbarca a Trieste, con l’obiettivo di dominare anche la Barcolana. Appassionante come sempre, mai uguale a se stessa pur lungo il filo della tradizione, la Barcolana porterà a Trieste numerosi altri scafi che possono ambire allavittoria di categoria, e tentare il colpaccio per il risultato assoluto. Per quanto riguarda gli aspetti organizzativi, la Barcolana 35 conferma se stessa: regolamenti, percorsi (un quadrilatero di 16 miglia nel Golfo di Trieste, che impone la partenza contemporanea delle duemila barche al via, assicurando un colpo d’occhio unico al mondo), classi e canoni di iscrizione, infatti, sono rimasti invariati rispetto alla scorsa edizione, evidenziando un meccanismo ormai oliato e portato a compimento dai soci della Svbg, che volontariamente prestano il loro servizio per concretizzare questo spettacolare e unico appuntamento. Barcolana Sailing Week: tutti gli eventi dal 4 al 12 ottobre. Trieste, 25 sep tembre 2003 E’ stata presentata oggi a Trieste l’agenda 2003 di Barcolana Sailing Week. La regata più affollata del mondo sarà infatti preceduta da un ricco calendario di eventi sportivi e non, che le faranno da corollario negli 8 giorni che la precedono. Il primo appuntamento è l’ormai ‘classicà Young Barcolana, la Barcolana dei giovanissimi, organizzata in collaborazione con Unicredit Banca e Fondazione CRTrieste. La quinta edizione di questa regata si svolgerà nelle acque cittadine il 4 e 5 ottobre e porterà a Trieste quasi cinquecento velisti provenienti da tutto il mondo. Il più atteso di tutti è il due volte campione iridato, il croato Filip Matika, che sfiderà le altre giovani promesse in due giornate di regate ‘tiratissime’. Dal 6 all’8 ottobre si svolgerà il Trofeo Uniflair Super Open, un vero e proprio “scontro fra titani”: ne saranno protagoniste le imbarcazioni tipiche da lago di Classe Libera e gli iscritti di Barcolana in Categoria 0. Regata di grande fascino, che mette a confronto leggerezza e potenza, il Trofeo Uniflair Super Open regalerà forti emozioni anche ai numerosi appassionati che la seguiranno da terra. Dal 9 all’11 ottobre sarà la volta di Fincantieri Cup, regata a invito che quest’anno si correrà con i nuovi Solaris 36OD. Riportata alla sua formula originaria di regata di flotta, la Fincantieri Cup in passato ha visto al timone atleti del calibro di Vasco Vascotto, Lorenzo Bressani, Mitja Kosmina, Gabriele Benussi e molti altri, in gara per aggiudicarsi l’ambito Trofeo Fincantieri. Quest’anno sono attesi altri bei nomi della vela italiana ed internazionale, su tutti il neo campione del mondo 470 Gabrio Zandonà. Nel pomeriggio del 9 ottobre aprirà i battenti il Barcolana Sailing Show, la fiera ad ingresso gratuito che ospita sulle Rive di Trieste i rappresentanti di tutti i sep tori della vela e della nautica. Dal 9 al 12 ottobre, con il coordinamento congiunto di Promo Sail e della Fiera di Trieste, il Barcolana Sailing Show offrirà agli amanti del mare un ricchissimo assortimento di prodotti e sarà aperta al pubblico fino a notte inoltrata. Colonna sonora dei numerosi eventi collaterali sarà il Barcolana Festival dal 9 all’11 ottobre, giunto alla sua quarta edizione, che si conferma come l’appuntamento musicale cittadino dell’anno con tre serate caratterizzate da artisti di altissimo livello. Si esibiranno, tra gli altri, Elio e Le Storie Tese, Neffa, Le Vibrazioni e Planet Funk; il palco del Barcolana Festival proporrà concerti serali live a ingresso gratuito, resi possibili grazie ai contributi di CCIAA, Regione FVG, Fondazione CRTrieste, Generali e Beck’s. Alla vigilia della Barcolana (11 ottobre), un folto pubblico potrà assistere al Gran Premio Barcolana ERSA, la regata notturna riservata agli UFO che si svolge nel Bacino San Giusto davanti alle Rive e a Piazza Unità. Su un campo di regata illuminato a giorno, gli equipaggi si sfideranno per 30 minuti su un percorso a bastone: vince chi percorre più giri nel tempo stabilito.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.