bannermercury

Barcolana 44, al Via le Iscrizioni

La grande festa vela aTrieste dal 6 al 14 ottobre. Attese 2mila barche a vela e oltre 300mila persone Trieste, 1 ottobre 2012 – Nuove regate, nuove sfide, tanto divertimento a terra e un villaggio rinnovato. Iniziano il 3 ottobre le iscrizioni alla 44.a edizione della Barcolana, la regata in programma il 14 ottobre 2012 a Trieste, con partenza alle ore 10. La festa a terra e in mare della più affollata regata d’Europa comincia sabato 6 ottobre, quando lungo le Rive si svolgeranno i primi eventi collegati e per un’intera sep timana la città si trasformerà nella capitale internazionale della vela. “Abbiamo disegnato una Barcolana che ha l’ambizione di essere più internazionale, ricca di nuovi contenuti, di nuove regate collegate – ha spiegato il presidente della Società velica di Barcola e Grignano, Vincenzo Spina – ma con lo stesso obiettivo di sempre: dare grande valore ai circa 1900 equipaggi che ogni anno, la seconda domenica di ottobre, affrontano il mare per partecipare a questo grande raduno di appassionati di vela a Trieste. Per loro abbiamo lavorato con grande impegno, con l’obiettivo di migliorare la sicurezza, rendere interessante la manifestazione in tutti i suoi aspetti, dedicandola a chi regata per vincere, a chi partecipa per essere parte del popolo della vela e a quanti raggiungono Trieste per seguirla da terra”. L’obiettivo è stato quello di lavorare per la sicurezza, grazie all’impegno nel divulgare le regole di regata e i dettagli sull’utilizzo dei dispositivi di emergenza, in collaborazione con la Capitaneria di Porto; la Barcolana44 punta a essere innovativa – grazie all’accordo con TracTrac che permetterà di seguire le rotte delle imbarcazioni via internet, accanto alla diretta web e, soprattutto, alla diretta RAI (Rai Sport Uno) – e più ospitale, con un servizio di “follow me ormeggi”; sarà anche una regata più smart con la possibilità, per i partecipanti, di iscriversi via internet e inviare tramite sms le notifiche di protesta durante la regata e la dichiarazione di osservanza. A terra, il Villaggio Barcolana si comporrà di oltre 150 tensostrutture, alle quali si sommano tre aree da 128 metri quadrati, che ruotano attorno allo stand baricentrico del main sponsor, le Assicurazioni Generali. Oggi è iniziato l’allestimento del Villaggio, che conviverà, per due sabati consecutivi, con la toccata delle navi da crociera, letteralmente “inglobate” nella festa. “Abbiamo ideato un Villaggio che racconta una storia – ha spiegato Federico Prandi, il responsabile del marketing della Barcolana – di qualità e con grandi marchi presenti, affinché la Barcolana possa distinguersi dalle altre manifestazioni: la festa ha un ruolo centrale, ma deve essere una grande opportunità commerciale per chi vende. Accanto a questi elementi, il carattere della città: divertimento, spettacolo, cultura del mare e spazio al volontariato”. BARCOLANA44: LE “TOP NEWS” DELL’EDIZIONE 2012 IN MARE / UNA BARCA ELAN 210 IN PALIO TRA GLI ISCRITTI – Un Elan 210, una barca a vela di 7 metri e del valore di 30mila euro sarà messa in palio in questa edizione della Barcolana, per gli iscritti alla regata: gli armatori riceveranno un tagliando, associato al proprio numero di mascone e concorreranno automaticamente al concorso. L’estrazione verrà effettuata il 25 novembre, durante la cerimonia di premiazione. I monotipi Elan 210 saranno protagonisti anche di una serie di regate nel corso della sep timana precedente la Barcolana. Sono messi a disposizione da Duvetica e dalla Compagnia della Vela di Venezia. IN MARE / ARRIVA DECATHLON BARCOLANA FUN; DECATHLON BARCOLINA SI SPOSTA A BARCOLA – Il fine sep timana precedente alla Barcolana, il 6-7 ottobre, si svolge la prima edizione di Decathlon Barconana Fun un evento dedicato ai windsurf, alla ricerca del record di velocità lungo il Golfo, e ai kitesurf, con una serie di guest star internazionali legate al mondo del freestyle. L’evento si svolge in una serie di finestre meteo nel Bacino San Giusto, che ospita anche le regate Techno 293 e slalom della Decathlon Barcolina. Gli Optimist si spostano invece nella nuova base logistica nella pineta di Barcola. IN MARE / TRACTRAC: QUEST’ANNO SEGUI IL TRACKING DELLA BARCOLANA – Grazie alla collaborazione con TracTrac, quest’anno sul sito web della Barcolana sarà possibile seguire la traccia delle imbarcazioni presenti in regata. La Società velica di Barcola e Grignano provvederà alla gestione di 15 tracce, quella di Esimit Europa 2 e dei vincitori di categoria dello scorso anno, ma tutti gli armatori possono noleggiare un dispositivo di tracking e metterlo in barca, aggiungendo così la propria traccia per ricostruire poi la regata. REGOLAMENTO / PROTESTE E DICHIARAZIONE DI OSSERVANZA: INVIA UN SMS ALLA SVBG – Tra le novità dell’anno un sistema innovativo di avviso per le proteste in mare. Le imbarcazioni che intendono protestare dovranno esporre la bandiera rossa come da regolamento, ma per facilitare il processo potranno inviare un SMS alla giuria della Barcolana. Anche la tradizionale dichiarazione di osservanza si evolve: è possibile inviare le informazioni per verificare la propria posizione in classifica sempre tramite un SMS. Sulle Istruzioni di regata tutti i dettagli. IN MARE / IL MEDOT TROPHY RECORD DI PERCORRENZA TRA TRIESTE- MALTA – La Società velica di Barcola e Grignano collabora all’organizzazione di un prestigioso evento, dedicato agli scafi che da Trieste partono dopo la Barcolana per raggiungere Malta, dove la sep timana successiva si svolge la Middle Sea Race. Il record, a cui figura iscritto al momento Esimit Europa 2, viene certificato a livello internazionale e il trofeo sarà messo in palio ogni anno dopo la Barcolana. VILLAGGIO BARCOLANA / LE COOPERATIVE OPERAIE APRONO UN PUNTO VENDITA DI PRODOTTI TIPICI DEL TERRITORIO – Un piccolo supermercato, completamente dedicato ai prodotti tipici del territorio. Le Cooperative Operaie hanno scelto di partecipare alla Barcolana con una selezione dei migliori prodotti del territorio, pronti a diventare gadget enogastronomici per i turisti. A TERRA / “PROSECCO, BUBBLING STYLE ON SHOW”, L’EVENTO PER DEGUSTARE IL MIGLIORE PROSECCO – Un centinaio di etichette da degustare, tra prosecco Doc e vini del Carso: dall’11 al 14 ottobre al Salone degli Incanti, prosecuzione del Villaggio Barcolana, si terrà il nuovo evento organizzato da Aries-Camera di Commercio, Consorzio di Tutela Prosecco Doc e Viticoltori del Carso-Kras. www.proseccoshow.it VILLAGGIO BARCOLANA/ CONFINDUSTRIA TRIESTE PRESENTA “L’INDUSTRIA DEL MARE” DEL TERRITORIO – La filiera della cantieristica navale e della nautica, dalla ricerca scientifica alla produzione, sarà uno dei temi centrali della Barcolana. Confindustria Trieste, in collaborazione con AREA Science Park, Bic Incubatori FVG, Confindustria Gorizia, Ditenave e Università degli Studi di Trieste, ha scelto di valorizzare le eccellenze locali nel sep tore in occasione della regata triestina. Nello stand condiviso si mostrerà come la sinergia tra aziende, ricerca e innovazione sia un valore aggiunto peculiare di questo sep tore, l’ “industria del mare”, che ha un ruolo trainante per il territorio. VILLAGGIO BARCOLANA / PORTOCITTÀ FIRMA L’ARENA BARCOLANA – Un nuovo partner per Barcolana: Portocittà firma quest’anno l’Arena e il lungo calendario di eventi che da mercoledì 10 a domenica 14 animeranno le Rive di Trieste. VILLAGGIO / PERTOT PARTNER PER L’AMBIENTE – Oltre 300mila persone sono attese a Trieste in occasione della Barcolana: le Rive, prese d’assalto dagli appassionati di vela e dai turisti, hanno bisogno di cura e tutela. La Società velica di Barcola e Grignano ha scelto quale partner per la gestione dell’ambiente Pertot Ecologia e Servizi. MERCHANDISING / GAASTRA NUOVO PARTNER, CONFERMATO ZZERO – Gaastra è il nuovo partner della Barcolana: ha prodotto un’intera collezione dedicata all’evento, a partire dalla polo ufficiale. La collezione Barcolana è in vendita in tutti gli store Coin del nordest e in numerosi negozi di sport in tutta Italia.Terzo anno di partnership, invece, con Zzero che firma l’orologio ufficiale della regata. SOCIALE / SAVE THE CHILDREN NAVIGA IN BARCOLANA – Quest’anno Barcolana partecipa alla campagna “Every One” di Save the Children: sabato 13 ottobre i bambini delle scuole triestine parteciperanno a un percorso di attività ludico-educative coordinate dagli animatori dell’Uisp (Unione Italiana Sport Per tutti), per sensibilizzare sul tema della mortalità e malnutrizione infantile. Save the Children naviga in Barcolana con le Stelle Olimpiche. DIRETTA TV / BARCOLANA IN ONDA SULLA RAI – La 44.a edizione della Barcolana sarà trasmessa in diretta da Rai Sport Uno dalle 10 alle 12 di domenica 14 ottobre, mentre la sede Regionale della Rai racconterà l’evento già a partire dai giorni precedenti, con una serie di speciali e di collegamenti in diretta dal Villaggio Barcolana. A diffusione regionale, domenica 14 ottobre la regata andrà in onda dalle 9.45 alle 10.50 su RAI 3, per poi proseguire sino alle 12 sulla terza rete bis (canale 103 del digitale terrestre) che, nell’ambito del progetto di Tv transfrontaliera, diffonderà il segnale anche oltre confine attraverso TV Capodistria. SPETTACOLI / TORNA BARCOLANA JAZZ, LA DANZA NEW ENTRY – Dopo il grande successo della precedente edizione, torna Barcolana Jazz, evento itinerante in città, con un fitto calendario di eventi. Esordisce invece Barcolana Danza, una vera e propria sorpresa che non mancherà di stupire il pubblico in varie occasioni, tra il Villaggio Barcolana e Piazza della Borsa. SPETTACOLI / MUSIC FESTIVAL, ELIO E LE STORIE TESE E CLUB DOGO – Elio e le Storie Tese tornano in Barcolana e saranno i protagonisti del concerto in programma sabato sera. Venerdì il Barcolana Music Festival, sempre a ingresso gratuito in piazza Unità d’Italia, è dedicato agli appassionati dell’hip-hop, con una serie di gruppi tra i quali i Club Dogo.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.