Barcolana, al Via la Grande Festa di Trieste

Iscritti: trend in crescita con 1237 barche, tempo fino a sabato per partecipare. Personaggi in regata: ci saranno Brad Butterworth (tattico di Alinghi) e il calciatore croato Zvonimir Boban Fincantieri cup: prima giornata, in testa lo sloveno Samo Potokar Barcolana Sailing Show: inaugurata la fiera della vela Internet: “Accese” le webcam, registrano festa e Golfo Trieste, 9 ottobre – Hanno raggiunto oggi quota 1237 gli iscritti alla Barcolana, un trend in crescita per la grande festa della vela, la trentacinquesima edizione della regata più affollata del mondo, che si disputerà a Trieste domenica 12 ottobre, e che porterà a Trieste per l’occasione, divisi tra regatanti e spettatori, oltre 250mila persone. E domenica 12 ottobre sarà con ogni probabilità una giornata caratterizzata dal bel tempo – come anticipano tutti i modelli matematici per le previsioni meteo – e che potrebbe riservare vento da levante e poi d brezza da Sud, per favorire l’incomparabile colpo d’occhio di duemila spinnaker al via nel piccolo Golfo Triestino, su una linea di partenza che si estende per oltre tre chilometri, dove uno dei protagonisti sarà il miliardario neozelandese Neville Crichton, al timone del suo 90 piedi Alfa Romeo (alla tattica è stato chiamato il triestino Lorenzo Bressani, vincitore dell’edizione 2002 della regata), sbarcato oggi in città. Crichton si è dichiarato entusiasta di partecipare alla regata: “E’ una grandissima festa e un’importante occasione d’incontro per tutti i velisti che vogliono condividere la loro passione e scoprire qualcosa di nuovo. La regata è sempre un fatto importante perche’ amo vincere, ma sono sicuro che oltre al fatto sportivo portero’ con me il ricordo di questa piazza ricca di calore umano e di gente che guarda il vento e l’acqua salata come un amico con cui divertirsi. Inoltre a questa regata parteciperà con alcuni amici velisti che sicuramente contribuiranno a rendere la regata ancora più interessante”. A bordo di Alfa Romeo ci sarà anche Brad Butterworth, tattico di Alinghi, la barca vittoriosa alla Coppa America. A bordo di La Fenice, uno scafo di 22 metri del friulano Roberto Trevisan, ci sara’ invece il calciatore (ex milan) Zvonimir Boban.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.