Blurimini Match Race 2006: Terza Giornata Fermata dal Meteo

Europeo Surprise, Coppa Italia IMS e Campionato Italiano Blusail in programma domani “La situazione odierna non permetteva di regatare in sicurezza. Poiché non si è trovato un accordo tra gli skipper, in caso le condizioni meteo si mantengano perturbate anche nella giornata di domani seguiremo quanto stabilito dal Bando di Regata, cercando di recuperare quanti più match possibili nella giornata di domenica”. Con queste parole il Chief Umpire di BLURimini Match Race, Alfredo Ricci – unico Umpire italiano selezionato per la prossima Coppa America – ha commentato la decisione di tenere a terra gli equipaggi iscritti alla manifestazione clou di BLURimini 2006. Decisione ineccepibile, quella presa dal Comitato di Regata, visto che il vento, teso nel corso di tutta la notte, non è diminuito di intensità e il mare si presentava decisamente agitato. I giochi riprenderanno domani a partire dalla primissima mattinata. Il briefing con gli skipper è previsto alle 8.30 Visto il rinvio odierno, le speranze di completare il programma originario dell’evento sono ridotte al lumicino. L’obiettivo a questo punto è di riuscire a far svolgere altri cinque match del Round Robin, in modo da poter stilare le classifiche dei due semi gironi. A quel punto si procederà con sfide dirette tra i quinti, i quarti e i terzi di ogni raggruppamento, in modo da definire i classificati dall’undicesimo al quarto. Se le condizioni lo permetteranno, i primi e i secondi si affronteranno in duelli incrociati, da cui scaturiranno i nomi dei due finalisti che si contenderanno la vittoria del BLURimini Match Race Grado 2 in un match al meglio delle tre regate. Classifiche invariate rispetto a ieri quindi – Jesper Feldt e Matteo Simoncelli al comando con punteggio pieno dopo cinque voli – e grande attesa da parte di tutti: skipper, appassionati e organizzatori. Se la decisione riguardante il match race è stata presa già dalla tarda mattinata, Minialtura, Blu Sail 24 e Surprise hanno dovuto aspettare fino alle 14 prima di avere il rompete le righe ufficiali da parte del Comitato di Regata. Trattandosi di regate di flotta, infatti, sarebbe bastato un leggero miglioramento delle condizioni per disporre un campo adeguata alla situazione. Il nuovo bollettino meteo, invece, ha ribadito l’avviso di burrasca lanciato nelle ore precedenti: tutti a terra e incroci rinviati a domani.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.