Blurimini Samsung Match Race: Bruni e Sirena in Testa nel Primo Giorno di Regate

BLURIMINI SAMSUNG MATCH RACE, GRADO 2 ISAF PRIMO GIORNO DI REGATE: FRANCESCO BRUNI (LUNA ROSSA) IN TESTA BENE ANCHE JAMES SPITHILL E MATTEO SIMONCELLI Rimini 1 giugno – E’ iniziato al largo del Marina di Rimini il Samsung Match Race, evento internazionale di Grado 2 ISAF (la federvela mondiale) nell’ambito del programma velico di Blurimini 2005, con 11 skipper al via e alcuni dei big del circuito e dell’America’s Cup. Condizioni meteo difficili per la giornata di avvio dei match del primo Round Robin: il vento forte della notte ha lasciato mare formato e onda lunga, che gli equipaggi hanno dovuto affrontare con vento leggero al mattino (6-7 nodi), aumentato a 10 nel pomeriggio. Il Comitato di Regata ha fatto disputare un totale di 5 voli tra le 12:00 e le 17:00. La prima classifica del Samsung Match Race di Blurimini 2005 vede al comando il timoniere palermitano Francesco Bruni, attuale tattico di Luna Rossa Challenge, olimpico azzurro ad Atene 2004 con la classe Star e atleta delle Fiamme Gialle. Bruni ha iniziato con due vittorie contro l’inglese Ian Williams (finalista nel 2004) e il francese Dimitri Deruelle, quindi ha avuto la meglio anche contro il forte neozelandese Kelvin Harrap (Emirates Team New Zealand) e infine ha battuto il russo Eugeni Neugodnikov chiudendo a punteggio pieno la giornata: 4 vittorie in altrettanti match. A punteggio pieno, ma con tre vittorie, seguono in classifica James Spithill, il nuovo timoniere di Luna Rossa Challenge, e l’italiano Matteo Simoncelli, migliore azzurro nella ranking mondiale tra quelli partecipanti a questo evento. La graduatoria vede poi affiancati con un perfetto bilancio tra vittorie e sconfitte (2-2) il kiwi Harrap, il francese Deruelle e il russo Neugodnikov. Tra le sorprese della prima giornata del Samsung Match Race Blurimini 2005, anche il giovane e quasi esordiente Matteo Simoncelli al timone di un equipaggio di Mascalzone Latino Capitalia Team: il baby Savelli ha iniziato vincendo autorevolmente il match contro il pari età croato Dario Kliba, per poi perdere combattendo le due sfide contro Spithill e Simoncelli. Savelli è appaiato in classifica al francese Pillot. Deludente avvio invece per l’inglese Williams e il danese Sten Mohr (ex numero 1 mondiale nel 2000), entrambi fermi a 1 vittoria e 3 sconfitte. Chiude la classifica provvisoria a zero punti il croato Kliba. Domani giovedi 2 giugno il programma prevede ancora sfide per il Round Robin di qualifica, che servirà a decidere (dopo 14 turni) la classifica per il passaggio ai quarti di finale, e successivamente alle semifinali e finali. Il Samsung Match Race di Blurimini 2005 si concluderà sabato 4 giugno con la finalissima. Venerdi 3 è in programma da Rimini una diretta di RAI Sport Sat. Sempre domani il programma di Blurimini 2005 prevede il via alla Coppa Italia Minialtura (circa 30 barche iscritte) che si concluderà domenica 5, quando sono previste anche la veleggiata collettiva Sail Fest, che fa parte del calendario dell’iniziativa UCINA Navigar m’è Dolce, e la Media Race riservata ai giornalisti.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.