Breeze da Domani in Gara nel Mondiale Farr 40

Da domani, con base a Porto Cervo, 37 scafi di undici nazioni, si contenderanno il titolo mondiale della Classe Farr 40. Tra i protagonisti di questo sesto campionato iridato del capolavoro del maug dei progettisti, il neozelandese Bruce Farr, ci sarà certamente Breeze, timonata da Vincenzo Onorato, che si è circondato di alcuni degli uomini del suo team di Coppa America. Alla tattica ci sarà ancora Flavio Favini, mentre Paolo Bottari sarà a bordo nel suo ruolo di prodiere, Flavio Grassi e Matteo Savelli alle vele, Massimo Paolacci alle drizze, Francesco Aversano è lo stratega, Giovanni Cassinari il randista, Paolo Cordiglia all’albero ed Achille Onorato il jolly, mentre Andrea Casimiri e Flavio Lotti formano l’indispensabile shore team. Breeze, in gara con i colori di uno dei marchi più prestigiosi del Gruppo Cosmetico Diana de Silva, dovrà vedersela con gli stessi avversari della finale del circuito mediterraneo, a cominciare da GBR 25 di Mark Heeley e Nerone di Massimo Mezzaroma e Antonio Sodo Migliori, con alla tattica da Vasco Vascotto, nuovo skipper del Coppa America Mascalzone Latino, che hanno conquistato le prime due posizioni. Da non sottovalutare anche Alinghi di Ernesto Bertarelli ed i suoi uomini, vincitori della Coppa America, Nela di Michael Illbruck, con John Kostecki alla tattica, Seven di Alberto Signorini, segretario della flotta mediterranea, coadiuvato alla tattica da Tommaso Chieffi. Presenti anche Madina di Dario Ferrari consigliato da Thierry Peponnet e Rrose di Riccardo Bonadeo con Gabriele Benussi, con il ritorno alla tattica di Groovederci dell’iridato ed oro olimpico di Star Mark Reynolds.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.