Buon Avvio a Porto Pollo-palau per i 100 Giovani Regatanti del Techno 293

E’ iniziata nel migliore dei modi la seconda regata nazionale Techno 293 in programma allo Sporting Club Sardinia di Porto Pollo-Palaiu fino domenica 2 maggio. Sole e vento dagli 8 ai 12 nodi di direzione levante ha permesso di disputare due prove per tutte le categorie: under 13-under 15 – under 17, per un totale di 100 regatanti (tondi tondi) provenienti da tutta Italia. Un bel risultato per essere la prima regata nazionale dedicata ai giovanissimi delle tavole a vela organizzata nel nord Sardegna, con la partecipazione attiva della squadra agonistica di Palau, che per la prima volta si è confrontata con giovani regatanti provenienti non solo da Cagliari. Nella categoria under 17 dominatore assoluto l’altoatesino Fabian Dorn (Associazione Velica lago di Caldaro); nulla hanno potuto gli inseguitori Alberto Rosa di Ragusa, l’altro caldarese Diego Graf, Francesco Casti (Windsurfing Club Cagliari), che potrebbero recuperare in condizioni di vento più sostenuto (previsto forse per domani). Tra le donne prima Silvia Colombo sempre del Windsurfing Club Cagliari, la squadra più numerosa. Tra gli under 15 Marta Meggetti si è confermata tra le migliori sul campo (è la campionessa europea in carica) e si è guadagnata un secondo e un primo assoluto (tra i maschi), bene anche Mattia Onali (Windsurfing Club Cagliari), subito dietro, terzo Tra gli under 13 dominio del laziale Matteo Evangelisti (LNI Civitavecchia, due primi parziali), secondo posto per Carlo Ciabatti (Windusrfing Club Cagliari, 3-3). Tra i più piccoli, gli esordienti, in testa Clio Cudoni (Sporting Club Sardinia), seguita da Emanuele Pietropaolo e Nicola Piras. Domani partenza prevista ore 12 con tre regate in programma.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.