Caixa Galilcia Vince il Campionato Mediterraneo Audi Ims-tp52

Roberto BERMUDEZ porta CAIXA GALICIA alla vittoria del titolo del Campionato Mediterraneo AUDI IMS-TP52 di Punta Ala nel gruppo TRANSPAC davanti a Paul Cayard e Vasco Vascotto. Si è conclusa non senza emozioni l’ultima giornata di regate all’Europeo AUDI IMS e TP52 di Punta Ala. Per la classe TRANSPAC il programma prevedeva oggi due regate a bastone: ad aggiudicarsi la prima prova, disputata con un vento di 14/15 nodi per un percorso di 10 miglia, è stato Vasco Vascotto su PISCO SOUR di DABLIU SAIL PROJECT, davanti a CAIXA GALICIA di Tirado portata da Roberto Bermudez. Terza ORLANDA-OLYMPUS di Pireira timonata da Tommaso Chieffi, davanti a Paul Cayard su ATALANTI XV di Andreadis. Soltanto quinta QUANTUM-LEXUS di DEVOS portata da Russell Coutts, che aveva condotto una buona gara ed era in testa alla prima boa. Sesta l’imbarcazione BRIBON di Cusi timonata da SM Juna Carlos di Borbone, davanti alla statunitense BAMBAKOU di Coumantaros portata da Craig Haley. Nella seconda prova, ribaltone di arrivi: prima QUANTUM-LEXUS, seconda ATALANTI XV, terza BAMBAKOU, quarta BRIBON, quinta PISCO SOUR, sesta ORLANDA-OLYMPUS e sep tima CAIXA GALICIA, alla sua prima prova negativa del campionato. l’esito sfavorevole dell’ultima gara non impedisce però a CAIXA GALICIA di vincere la manifestazione con 47 punti. Secondo posto per ATALANTI XV con 43 punti e terzo per PISCO SOUR con 40. Fuori dal podio, quarta posizione per BAMBAKOU con 32 punti, quinta per QUANTUM-LEXUS con 31, sesta per BRIBON con 30 e sep tima per ORLANDA-OLYMPUS con 29 punti. Per gli IMS, un sola prova a bastone che ha visto la vittoria di: Nel gruppo A, TAU CERAMICA di Banderas portata da Theresa Zabell, seguita da SKY portata dall’armatore Stefano Martini, e da SEAWONDER di Urbinati portata da Gabriele Benussi. Nel gruppo B, vittoria per MAN di Farneti portata da Matteo Ivaldi, seguita da FORUM FILATELICO timonata da Gonzalo Araujo e da PUNTO SNAI di Bressani-Ferrero portata da Lorenzo Bressani. Nel gruppo C, prima SYNERGY di Gateways Overseas portata da Andrew Nikolaev, seconda SQUALO BIANCO di Michielin portata da Daniele Augusti e terza PORTO DI VENEZIA di Indigo Sailing Team portata da Bruno Fezzardi. Dopo le gare di oggi, questa la classifica finale degli IMS: Gruppo A: Prima TAU CERAMICA con 10 punti, seconda SKY a 18 e terza BIGAMIST a 20 punti. Gruppo B: Prima MAN con 9 punti, seconda FORUM FILATELICO con 12 punti e terza PUNTO SNAI con 13 punti. Gruppo C: Prima PORTO DI VENEZIA a12 punti, seconda SYNERGY a 13 e terza SQUALO BIANCO con 14 punti.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.