Campionato Europeo Surprise a Malcesine

Inizio col botto per il Campionato europeo Surprise organizzato dalla Fraglia vela Malcesine. Sole splendente e un teso e  stabile Peler, il classico  vento gardesano che spira da nord, hanno salutato la flotta che sino a domenica sarà impegnata sul celebre campo di regata di Navene. Lotta serrata sin dai primissimi bordi con incroci mozzafiato e implacabili ingaggi sotto boa. Si sono messi subito in luce il neo campione italiano BNL Cardi (Yc Torri) con alla barra Ivano Brighenti e Asterix (Yc Acquafresca) capitanata dall’arilicense Ennio Cozzolotto  con il francese Ville de la Seyne di Patrick Fiol a fare da terzo incomodo. Nella prima prova comunque BNL Cardi è riuscito a respingere tutti gli attacchi chiudendo al primo posto davanti ai transalpini di   Ville de la Seyne. Ottimo terzo Asterix della coppia  Cozzolotto-Maroadi. A seguire gli armi francese di Roch’h Guarine II’ di Pierre Luis Quillec e  Mortimer di  Montepellier-Lope; sesto Bosky dei lombardi Balucchi-Bettoni. Dietro di loro tutto il resto della flotta che subito dopo ha affrontato la seconda regata. Anche in questa occasione Bnl Cardi ha monopolizzato la testa del gruppo per buona parte della gara ma poi si è fatta superare dai velisti nizzardi di Roc’h Guarine II’. Terza piazza per i francesi di Ville de la Seine che hanno preceduto Ilvaglass (LNI Pesaro). In classifica generale è in testa Ita 11495 BNL Cardi seguono Fra 42092 Roc’h Guarine II, 3′) Fra 1076 Ville de la Seyne, 4′) Ita 1162 Ilvaglass, 5′) Ita 133 Asterix. Per oggi sono in programma altre tre regate, si gareggia fino a domenica.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.