Campionato Invernale d’Altura di Roma

Prima giornata di regate per il Campionato Invernale d’altura di Roma FIUMICINO – Una splendida giornata di sole e vento leggero ha caratterizzato la prima prova della XXV edizione del Campionato Invernale d’Altura di Roma disputatasi domenica. Oltre 110 le imbarcazioni al via -, fra i più piccoli J24 a imbarcazioni che superano i cinquanta piedi di lunghezza – che si sono sfidate lungo un percorso a bastone di circa 3,5 miglia marine situato nello specchio d’acqua antistante il Porto turistico di Roma. Nella categoria “Crociera veloce” a tagliare per primo il traguardo è stato “Gensis Khan” l’X37 di Carlo Colabucci, seguito dall’imbarcazione “Bonheur” dell’armatore Giuseppe Tesorone. Terzo posto ad “Adelante”, il 37 piedi di AdriaShip. Nella classifica Irc primo posto al Comet 515 di Giovanni Raffa, “Nur”, seguito da “Nautilus” di Pino Stillitano. Al terzo posto c’è “Cristiana”, il First 44,7 di Cristiana e Giuseppe Cascone. Ancora in fase di elaborazione le altre classifiche a seguito della definizione del parametro di compensazione per alcune imbarcazioni.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.