Campionato Invernale Vela d’Altura Citta’ di Bari

Coppa Challenge “Banca Popolare di Bari” V Edizione – 9 novembre 2003 – 7 marzo 2004 Si riparte: Dal piccolo embrione, sogno impossibile di incalliti velisti, sta nascendo un evento sportivo che attira l’interesse nazionale del mondo velico. Sono ormai lontani i dubbi, le accanite e frementi discussioni “sul possibile” di un tale campionato di cinque anni fa. Quanta fatica e quanti problemi risolti al filo degli anni, ma ormai il Campionato Invernale di Bari è una realtà che ad oggi ha cinquanta barche iscritte (e si aspettano quelle dell’ultima ora): con tale flotta Bari si allinea con le più grandi città italiane sedi di campionati invernali. Aumentano le barche di fuori, come il “Despeinada” di Matteo Lecce (CV Gargano di Manfredonia) che ospita il Presidente UVAI Guido Leone. Un grande ritorno, il “Manua” (LNI Trani), skipperata quest’anno da Capece Minutolo “junior”, Corrado, che recentemente si è laureato campione nazionale della classe Meteor, la coraggiosa “Antonella” di Trinitapoli, la nuovissima barca di G.F. Cioce, uno dei due soli X43 in Italia. Tutte grandi e belle notizie che stanno a significare l’allargamento a macchia di questo evento sportivo. Ma, (c’è sempre un “ma”): mille difficoltà per ospitare le barche che vengono da fuori e che dovranno avere “un posto” a Bari per ben cinque mesi. La carenza di posti barca è, inutile dirlo, cronica a Bari. Solo un aumento degli stessi potrà far fare il salto di qualità definitivo a questo importante evento velico. Le forze in campo sono considerevoli: ad oggi cinquanta barche di cui trentadue IMS, cinque UFO, dodici Surprise, che saranno suddivise nelle seguenti categorie: crociera/regata, crociera, minialtura. La coppa Challenge Banca Popolare di Bari andrà al primo classificato “over all” degli IMS. Come da tradizione e da statuto, il Campionato Invernale è organizzato dai quattro circoli baresi: Circolo della Vela, Canottieri Barion, LNI e CUS, che ogni anno si alternano al coordinamento ed alla organizzazione dell’evento: la V Edizione, quella 2003/2004 è a cura del Circolo della Vela. Ben venti giudici provenienti da tutta la Regione (11 da fuori Bari) saranno impiegati per l’occasione, nove i tipi di percorso, fra cui scegliere. La mattina di ogni regata il pennello dei giudici deciderà secondo il vento e le condizioni meteomarine, issando sull’imbarcazione Comitato il pennello numerico corrispondente. Il Campionato invernale ci accompagnerà per tutto l’inverno fino alle soglie della primavera. Una domenica su due alle ore 10 prenderanno il via, nelle acque antistanti la città di Bari, le prove del Campionato secondo il calendario allegato. Saranno assegnati il titolo di “Campione d’Inverno” ed i seguenti trofei e coppe: – Trofeo Bottiglieri – Coppa CUS Bari – Coppa Barion – Coppa Gianluca Guido (in memoria del giovane giornalista prematuramente scomparso) – Coppa LNI Bari ed infine Coppa Challenge Banca Popolare di Bari. Il bando di regata e le informazioni sono reperibili, oltre che sul sito FIV www.federvela.it/VIII-ZONA, anche sul sito www.cvbari.it. 1^ MANIFESTAZIONE I Prova 9 NOVEMBRE 2003 Circolo della Vela Bari 1^ prova Trofeo Bottiglieri II Prova 23 NOVEMBRE 2003 Circolo della Vela Bari 2^ prova Trofeo Bottiglieri 2^ MANIFESTAZIONE III Prova 7 DICEMBRE 2003 Circolo Canottieri Barion Coppa Barion 3^ MANIFESTAZIONE IV Prova 11 GENNAIO 2004 Circolo Canottieri Barion Coppa Gianluca Giudo 4^ MANIFESTAZIONE V Prova 25 GENNAIO 2004 CUS Bari 1^ prova Coppa C.U.S. VI Prova 08 FEBBRAIO 2004 CUS Bari 2^ prova Coppa C.U.S. 5^ MANIFESTAZIONE VII Prova 22 FEBBRAIO 2004 Lega Navale Italiana Sez. Bari 1^ prova Coppa L.N.I. Bari VIII Prova 7 MARZO 2004 Lega Navale Italiana Sez. Bari 2^ prova Coppa L.N.I. Bari

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.