Campionato Italiano Offshore a Soverato

OFFSHORE: Soverato (Calabria) ha laureato ieri i nuovi campioni italiani di offshore classe 3. Nella 5 e penultima tappa del Trofeo Friuli Venezia Giulia, successo annunciato per Armando Baroni e Mauro Pallini nella 4 litri. I due piloti a bordo di Grissin Bon hanno allungato definitivamente le distanze in classifica dagli avversari, conquistando la vittoria con il tempo di 35’28′”. L’equipaggio di Grissin Bon puo’ considerarsi matematicamente detentore del titolo italiano anche se bisogna aspettare la tappa di Rimini (1settembre) conclusiva del campionato per il riconoscimento ufficiale. Le cattive condizioni marine, che hanno obbligato gli organizzatore a ridurre il percorso da 12 a 6 giri, hanno causato problemi al motore di Orangee dell’equipaggio romano Mario Petroni e Marco Fabrizi costretto a ritirarsi prima del traguardo. Meno fortunato l’equipaggio Gualdambrini/De Tommaso di Graphokem che non è riuscito a prendere la partenza per la rottura del motore. Completa supremazia nella classe 3/2litri del duo veneto-napoletano Giuseppe Bevilacqua/Diego Testa. I leader di campionato hanno tagliato per primi il traguardo in 41’41”, e senza peraltro troppo affanni, dato che l’imbarcazione E.M.C. dell’equipaggio Massimo Capoferri-Enrico Rosa Salva, secondo in classifica di Campionato italiano, è stata costretta a ritirarsi a metà percorso per problemi al motore. Dunque anche per l’equipaggio della New Jeans è matematica la certezza del titolo di campione italiano (sono circa 700 i punti di distacco; la vittoria ne assegna 400) che consentirà di correre l’ultima tappa di Rimini in souplesse senza tener conto del tempo e dei punteggio. Buono il risultato di Oil Company della coppia romana Bertolacci -Testa che ha concluso la gara al secondo posto con un distacco di 16″ dal leader di classifica. Ordine d’arrivo 3/4litri: 1. A. Baroni/M. Pallini; 2. M.Petroni/M.Fabrizi; 3. 3/2litri: 1. G. Bevilacqua/D. Testa; 2.F. Bertolacci/W. Testa; 3. A. Aleandri/ E. Mangione CLASSIFICA GENERALE dopo la 5° prova: classe 3/4 litri. Baroni-Pallini campioni italiani p.2040 ; 2. Petroni-Fabrizi p. 1215; 3.Gualdambrini- De Tommaso p 947 Classe 3/2 litri: 1. Bevilacqua -Testa campioni italiani p. 1849; 2. Capoferri-Rosa Salva 1191; 3. Bertolucci-Volpe p. 840

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.