Campionato Powerboat

CAMPIONATO POWERBOAT Gulf Co-operation Council (Middle East) CLASSE 3-6 LITRI 2° prova – Abu Dhabi Abu Dhabi International Marine Sports Club 7-9/02/2008 Secondo appuntamento “invernale” per il circus dell’Offshore che si ritroverà giovedì, venerdi e sabato nelle calde acque del golfo persico per competere nel Campionato WPPA GCC Powerboat Class 3-6 litres. Come al solito molto nutrita la partecipazione dei team Italiani che in questa occasione dovrebbero arrivare a 7 con l’aggiunta di un nuovo equipaggio, quello composto dai fratelli Diego ed Ettore Testa. In gara scenderà nuovamente il team 007 Racing su S-46 Gladiatores, con i piloti Piersimone Volpe alla guida e Fabrizio Lorusso alle manette del gas, che dopo il deludente esordio dovuto ad un ritiro per un banale guasto meccanico, hanno intenzione di recuperare punti utili alla classifica di campionato, e viste le performance evidenziate nella precedente gara prima del ritiro, hanno tutte le carte in regola per farlo. L’altra gara è servita al team come rodaggio generale – parla Piersimone Volpe – con una nuova imbarcazione appena finita di montare, un nuovo staff tecnico e soprattutto una categoria dove abbiamo tutti poca esperienza, l’unico componente del team già rodato eravamo io e Fabrizio che avevamo corso insieme per tutto il 2007, e qualcosa purtroppo è andato storto, ora abbiamo capito molto sia dell’imbarcazione che dell’ambiente in generale quindi partiremo ad armi pari con gli altri anche se la concorrenza è veramente forte e numerosa, ma visto il nostro ritmo nella precedente gara prima del ritiro c’è da essere fiduciosi, forse non saremo subito li con i primissimi ma mi aspetto un piazzamento nei primi 5-6 posti. Gli altri Italiani in lizza sono i piloti del Cast Sub Roma Fabio Bertolacci e Mauro Nasta, la coppia Petroni-Mignogna, Barlesi-De Tommaso, i lecchesi Carpitella-Rivolta ed il comasco Matteo Nicolini che però corre in coppia con il Qatariano Al Naser; molto numerosa anche la rappresentanza straniera con piloti provenienti da Francia, U.S.A., Inghilterra, Scandinavia, Emirati Arabi, Qatar, Egitto, Libano, Bangladesh e Kuwait per un totale di oltre 25 barche. Da segnalare anche l’esordio del team Victory Dubai, fresco vincitore del Campionato Mondiale WPPA Class 1. La gara di Dubai sarà trasmessa in diretta tv sabato alle ore 15 locali (le 12 in Italia) sui canali satellitari Dubai Sports channel, Abu Dhabi TV e Al Jazeera Sport.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.