Castellammare Capitale della Vela e del Sociale

Si inizia con il convegno sui possibili sviluppi del diportismo per i disabili. Sabato al via le regate Torna puntuale la classica della vela stabiese, un appuntamento ormai atteso da tutti i velisti del Golfo di Napoli e non solo: “Stabiavela”, la kermesse di sport, spettacolo e solidarietà che in soli tre di vita anni ha conquistato un posto di rilievo nell’immaginario degli appassionati della disciplina e del mare in generale. Dal 29 giugno al primo luglio, la cittadina ai piedi del Vesuvio ospiterà un programma fitto non solo di regate ma anche di happening a sfondo sia mondano sia sociale. A dare il via al programma delle iniziative, domani mattina venerdì 29 giugno presso il Palazzetto del Mare di Castellammare, sarà infatti la mostra dei lavori grafici presentati nelle scorse sep timane nell’ambito del concorso “Tele al Vento”, bandito dalla stessa associazione Stabiavela per premiare il bozzetto grafico più bello che sarà quindi riprodotto sulla randa della barca dell’Associazione durante la regata del 1° luglio. A seguire, con inizio alle 12, la stessa sala Mediterraneum ospiterà quindi il convegno organizzato con l’Uildm: “Un mare per tutti”, nel corso del quale si discuterà di diportismo e disabilità assieme all’assessore comunale alle politiche sociali di Castellammare di Stabia Mariella Parmendola, il presidente regionale UILDM (Unione itaiana lotta alla distrofia muscolare) Giulio De Rosa e quello cittadino Leopoldo Di Maio, il presidente della Nautilus Oplonti Stefano Iovino. Nel corso della conferenza Uildm, Associazione Stabiavela e Nautilus Oplonti proporranno quindi un progetto per la costruzione di una barca accessibile, che renda cioè agevole a tutti i portatori di handicap la navigazione a vela. La lunga carrellata di eventi di Stabia Vela 2007 proseguirà quindi sabato e domenica, quando si entrerà nel vivo delle competizioni sportive: quella dei Meteor per il Trofeo Oplonti – Stabia, che impegnerà tutte le imbarcazioni del Golfo afferenti a questa classe sia sabato che domenica, e l’attesissimo Trofeo Rocco Barocco che domenica mattina trasformerà le acque antistanti il porto di Castellammare in un enorme festa della vela e del mare aperta a tutti. Stabiavela è organizzata in collaborazione con gli assessorati allo sport del Comune di Castellammare e della Provincia di Napoli e con il patrocinio della Regione Campania.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.